Allattare può essere controindicato? ✿

Il migliore alimento che una mamma possa dare al suo neonato è sicuramente il latte materno: non solo per la sua particolare composizione, ma anche per i suoi risvolti psicologici. Ogni anno che passa, gli studiosi accumulano sempre più prove a dimostrazione

leggi...

Corso Preparto Online Live

Il primo e il più avanzato corso online con lezione dal vivo, videolezioni a supporto, info aggiornate sul COVID e le procedure ospedaliere. Lezione di fitness in gravidanza e nel puerperio. Migliaia di mamme hanno partecipato ai nostri corsi.

leggi...

Carenza di vit. D in gravidanza e rischio futuro carie del figlio ✿

La carenza di vitamina D in gravidanza sottopone il nascituro al rischio futuro di carie dentarie.   Il processo stesso di sviluppo e di collocazione dei denti, che prende avvio con il terzo mese di vita, ne risentirebbe, provocando la

leggi...

Perineo e Gravidanza: Non trascuriamolo! ✿

  Il pavimento pelvico rappresenta la “struttura portante” degli organi pelvici.   Grazie all’interazione di muscoli, legamenti e tessuto adiposo permette il normale posizionamento di utero, retto, vescica e vagina. Inoltre le strutture di sospensione e sostegno che costituiscono questa

leggi...

La gravidanza modifica il cervello delle donne ✿

  È risaputo che la maternità porta con sé modificazioni in parte temporanee ed in parte durature, cambiando il corpo delle donne. Ma cosa potremmo dire dell’impatto sul loro cervello? Ebbene, secondo uno studio condotto in Canada presso l’University of

leggi...

Padre e alcol: rischi per i futuri figli ✿

Un recente studio condotto presso l’Istituto di Biologia Cellulare e Neurobiologia del Consiglio nazionale delle Ricerche (Ibcn-Cnr) e svolto in collaborazione con il Centro di Riferimento Alcologico della Regione Lazio dimostra che le abitudini paterne possono influenzare la salute del

leggi...

Inquinamento in gravidanza: rischi di ADHD nel nascituro? ✿

I bambini esposti ad alti livelli di inquinamento ambientale prima della nascita hanno un rischio aumentato di avere disturbi connessi al deficit dell’attenzione e all’iperattività (ADHD) rispetto ai loro compagni meno esposti: questo è il risultato di una nuova ricerca

leggi...
13.9K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap