Il futuro Papà mangia per due? Trasmette l’appetito ai figli ✿

obesità

La ricerca scientifica asserisce che i figli di papà obesi sono a maggior rischio di sovrappeso, analizziamo il perché.

Gli spermatozoi portano un corredo epigenetico distinto e differente tra uomini magri e obesi e le modificazioni genetiche possono essere trasmesse ereditariamente alla generazione successiva con le disfunzioni metaboliche correlate.

L’obesità è una malattia metabolica derivante da fattori genetici e ambientali, legati al comportamento come l’alimentazione ricca di zuccheri e grassi e ad un basso dispendio energetico a causa della vita sedentaria.

Ma i figli nati da padri obesi hanno un rischio più alto di sviluppare l’obesità, indipendentemente dal peso materno.
È stato infatti confermato che i fattori ambientali influenzano l’epigenetica dei gameti, infatti la perdita di peso, indotta chirurgicamente, ha mostrato delle successive modifiche epigenetiche con il riposizionamento degli istoni (metilazioni del DNA) e vari cambiamenti genetici con riprogrammazione genetica correlata al controllo dell’appetito.

Lo studio pubblicato su Cell Metabolism numero 23… [SEGUE] 

 

Facebook Comments

1.1K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.1K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap