La tosse stagionale, come curarla con l’omeopatia ✿

Se la tosse si manifesta di notte di origine laringo-tracheale con bruciore allo sterno, suggerisco il medicinale omeopatico Bryonia 9 CH, mentre in caso di tosse secca con tonalità quasi acuta, il medicinale più adatto è Spongia tosta 9 CH.

In presenza di tosse stizzosa, con senso di pizzicore in gola e febbre, andrà assunto Ferrum phosphoricum 9 CH. Per la tosse notturna, secca, con timbro profondo, che provoca risvegli, è indicato Drosera 30 CH.

Per tutti questi medicinali la posologia è di 5 granuli ogni 3 ore, con diradamento al miglioramento dei sintomi. I granuli vanno sciolti in bocca, preferibilmente sotto la lingua.

In caso di tosse grassa, dovuta a flogosi delle vie respiratorie, sono utili diversi medicinali omeopatici.

Se la tosse si manifesta di notte… SEGUE

 

Facebook Comments

0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap