Ti racconto il mio parto… By Martina ✿

Poi una sera ero sul divano con mio marito e avverto qualche contrazione più dolorosa del solito.
Erano le 11 e decido di chiamare mia sorella affinché stesse con l’altro figlio che dormiva beato, ignaro di cosa stesse per succedere.

Ci prepariamo per andare in ospedale.
Arriviamo che è mezzanotte quindi tracciato e visita. Ci sono delle contrazioni ma sono ancora irregolari. Decidono di ricoverarmi, dato che mi avrebbero monitorata di più visto il pregresso cesareo.

Mio marito si addormenta beato su una poltrona e io non voglio disturbarlo perché già so che la notte sarà lunga. Le contrazioni sono dolorose ma sopportabili.

Arrivano le 4 e sono dilatata di 4cM. Decidono allora di trasferirmi in sala parto.
Qui trovo una ostetrica fantastica. Mi controlla e mi propone la vasca. Il sollievo appena entro è immediato.

Mio marito e l’ostetrica sono fantastici… SEGUE

 

 

Facebook Comments

3.8K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3.8K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap