Ti racconto il mio parto… By Chiara ✿

 

Il dolore aumentava, sempre più, aspettavo Enrico perché cronometrasse la distanza tra una e l’altra; intanto cammino. Il dolore aumenta, aumenta…

Ore 9, finalmente Enrico arriva. Caspita le contrazioni sono ogni 2 minuti: non me ne ero nemmeno accorta. In men che non si dica mi ritrovo in sala parto ed ero già dilatata di 8 cm… così, bella pimpante, comunico che voglio subito il secondo.

Io sono sempre stata terrorizzata dal male, o meglio, ho scoperto che sono terrorizzata da ciò che non conosco. Penso che il parto sia l’esperienza più importante che una donna possa fare, è un viaggio fantastico, è fatto di fasi, ognuna ha il proprio tempo e la propria dinamica. Il corpo è una macchina perfetta!
21 luglio Ore 14.32 nasce Lavinia. La mia, nostra gioia infinita.

Ringrazio il reparto di ostetricia, e ringrazio le ostetriche del corso pre parto e della sala parto.

Chiara

 

 

Disclaimer

I dettagli sui nomi degli ospedali o dei professionisti, vengono omessi o modificati dalla redazione per evitare ogni relazione con gli specifici punti nascita.

I contenuti scelti sono tratti dai raccolti nel forum di Mammole o pervengono direttamente alla redazione segreteria[at]mammole.it e la pubblicazione viene rilanciata su tutta la rete del network, che è costituita da centinaia di pagine FB dei vari ospedali locali. I racconti non possono essere pertanto riconducibili a nessun luogo di nascita preciso, la pubblicazione sulla pagina del singolo reparto non lo identifica come un evento avvenuto nella specifica struttura.

 

 

scrivi-tuo-racconto-parto

 

racconti-parto-banner

Facebook Comments

4.3K Shares

One thought on “Ti racconto il mio parto… By Chiara ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4.3K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap