Ti racconto il mio parto… By AnnetteB ✿

E fisiologica è stata, la gravidanza, dunque!!
Sono stata fortunata in tutto, devo ammetterlo, anche il fisico non mi ha mai mollato. poco mal di schiena  e dormivo tutte le notti come un ghiro!

Insomma godevo a pieno di questo esserino che dentro il mio corpo cresceva e si formava, cercavo di conoscerlo attraverso i suoi movimenti quotidiani e gioivo della preziosa compagnia che mi donavano i suoi calcetti, fino a che il nono mese mi sono fermata dal lavoro e via di mare tutti i giorni, che pacchia!

Mi sentivo una regina!
Io e il mio bebé al mare tutto il mese di luglio, che fortunelli.

E che mare sia, dunque!
L’8 agosto, dopo già una settimana di monitoraggi perché era passato il termine, dico al mio compagno: “mi son stufata di attendere l’arrivo e non arriva mai, che ce ne frega di rimanere non troppo lontani dall’ospedale, andiamocene!” e così prendiamo la macchina e via veloci a Noli, che è il nostro paesino di mare preferito: una magnifica giornata di mare, dei bagni fantastici nell’acqua che era uno specchio e poi a cena alla sagra!

Agostino non si faceva sentire, contrazioni nemmeno l’ombraSEGUE

 

Facebook Comments

4.4K Shares

One thought on “Ti racconto il mio parto… By AnnetteB ✿

  • 23 Marzo 2018 in 17:14
    Permalink

    Cara AnnetteB, ho letto il tuo racconto e mi sono emozionata! sono al quinto mese e le tue parole mi hanno dato tanta forza e conforto…!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4.4K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap