Omega-3 e Omega-6: gli acidi grassi essenziali per la salute ✿

omega 3
Gli acidi grassi essenziali sono acidi grassi che non possono essere sintetizzati dal corpo umano e devono pertanto essere introdotti con la dieta. Ci sono due famiglie di acidi grassi essenziali: gli omega-3 e gli omega-6.

Esistono tre tipi di acidi grassi omega-3:

  • L’acido α-linolenico (ALA)
  • L’acido eicosapentaenoico (EPA)
  • L’acido docosaesaenoico (DHA)

Gli acidi EPA e DHA possono essere sintetizzati dall’organismo umano a partire dall’acido ALA. L’acido ALA invece non può essere sintetizzato dall’organismo e deve essere necessariamente introdotto con la dieta. La maggior parte degli acidi grassi omega-6 è consumata attraverso oli vegetali, è il caso dell’acido linoleico, convertito dal corpo umano in acido γ-linolenico (GLA) e acido arachidonico (AA).

L’acido arachidonico può essere consumato direttamente dalla carne mentre il GLA è presente negli oli vegetali. L’alimentazione occidentale fornisce bassi livelli di DHA e EPA e alti livelli di AA.

Un apporto adeguato di acidi grassi polinsaturi è importante perché essi giocano un ruolo chiave nello sviluppo e nel mantenimento della funzione cerebrale, dei processi visivi, nella risposta immunitaria e infiammatoria e nella produzione di molecole ormono-simili. Vediamo nello specifico quali sono le funzioni svolte da queste sostanze:

Riduzione del rischio… [SEGUE]

 

Facebook Comments

2.6K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.6K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap