Troppi giocattoli per i nostri bambini?

Naturalmente ora anche a casa mia si trovano computer, telefonini e televisore e mia figlia ne è affascinata, ma si incanta ad osservare le foglie degli alberi che si muovono al vento, con lo stesso interesse!

La mia pupa ha, come la maggior parte dei bimbi, ricevuto per regalo ogni tipo di gioco: seggioline, trottole, telefoni, pianole, pupazzi, sonagli…

Ha un contenitore pieno di tutte questi tesori ma i suoi passatempi preferiti sono: una molletta da bucato da mordicchiare, un foulard della bisnonna con cui nascondersi e fare cucù, il tappo della panna spray che durante il bagnetto è perfetto da riempire d’acqua e creare cascate.

Un mestolino di plastica blu che doveva servire per misurare il latte in polvere che i suoceri mi hanno regalato “per ogni precauzione”, ma che non abbiamo mai utilizzato, se non per recuperare il misurino appunto…

Non credo che per questo a mia figlia mancherà qualcosa, anche perché quando ne ha voglia i suoi giochi sonanti sono a disposizione.
Credo piuttosto che avrà una fantasia più sviluppata per trasformare di volta in volta il suo foularino in scialle, vestito, tenda, coperta, tovaglia, fascia porta bebè, tappeto, bavaglia, cuscino…

 

Nicla

Facebook Comments

2.3K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.3K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap