SOS pollini: un aiuto dall’omeopatia

Quando iniziano a comparire i primi sintomi, consiglio composti contenenti medicinali omeopatici selezionati per la loro azione sintomatica (Allium cepa 5 CH, Ambrosia artemisiaefolia 5 CH, Euphrasia officinalis 5 CH, Histaminum muriaticum 9 CH, Sabadilla officinalis 5 CH e Solidago virga aurea 5 CH).
La posologia da seguire è di 5 granuli, se necessario, fino a 6 volte al giorno.

Anche per la rinorrea esistono diversi medicinali specifici: in caso di rinorrea non irritante consiglio Sabadilla 9 CH, 5 granuli ogni ora, nella stessa posologia ma per la rinorrea chiara è indicato Kalium iodatum 9 CH, mentre per la rinorrea bruciante si può assumere Allium cepa 9 CH, sempre 5 granuli ogni ora.

Per il naso chiuso è indicato l’uso di Sticta pulmonaria 9 CH, da somministrare ogni sera.
In caso di starnuti frequenti consiglio 5 granuli ogni ora di Nux vomica 9 CH, eventualmente associata a Histaminum 9 CH, allo stesso dosaggio. In caso di naso colante con bruciore e starnuti, ritengo sia efficace l’uso di Allium cepa 5 CH e Arsenicum album 9 CH qualora sia presente una forte infiammazione nasale.

Per l’irritazione nasale è utile applicare localmente, mattino e sera, la pomata Homéoplasmine.
Quando alla rinite si associa una congiuntivite allergica, caratterizzata da lacrimazione, gonfiore, prurito, bruciore e rossore agli occhi, consiglio il collirio Euphralia (a base di Euphrasia Officinalis e Chamomilla vulgaris) da assumere nella posologia di 2 gocce anche 4 volte al giorno, in quanto non presenta rischi di sovradosaggio.

Nella fase acuta il medicinale omeopatico è scelto in base ai sintomi caratteristici della sindrome allergica, ricercando dunque il farmaco che ha una patogenesi più simile alle manifestazioni cliniche acute che si presentano.
Questo dovrà essere prescritto seguendo l’andamento della patologia ed essere assunto più volte durante la giornata: al risveglio, al bisogno durante la giornata, prima di andare a dormire e tutte le volte che i sintomi peggiorano, diradandone l’assunzione con il miglioramento.

Con la consulenza del dott. Attilio Speciani, allergologo e immunologo clinico, esperto di omeopatia e terapie naturali.

Facebook Comments

737 Shares

One thought on “SOS pollini: un aiuto dall’omeopatia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

737 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap