Post-partum e omeopatia: i consigli del ginecologo ✿

Nel periodo successivo al parto si possono presentare dei disturbi venosi. Quale medicinale omeopatico è bene assumere in questo caso?
I disturbi circolatori sono frequenti anche durante la gravidanza.

In questo caso consiglio di assumere sistematicamente Arnica montana 5CH, Hamamelis 5 CH e Vipera redi 15 CH, 5 granuli di ognuno 3 volte al giorno, da associare all’assunzione di Hamamelis composé, 20 gocce in un po’ d’acqua prima dei pasti principali.

Localmente può essere di aiuto l’applicazione di gel a base di Arnica Montana, da applicare due-tre volte al giorno, idealmente al mattino e alla sera, fino a completo assorbimento.

Inoltre, per questo tipo di disturbi suggerisco sempre alle mie pazienti di idratarsi a sufficienza e tenere le gambe sollevate per favorire la circolazione venosa.

Altro disturbo legato alla circolazione e allo sforzo del periodo espulsivo sono le emorroidi.

… [SEGUE] 

 

Facebook Comments

2.3K Shares
2.3K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap