TI RACCONTO IL MIO PARTO… BY Letizia ✿

Era la prima volta per me, non sapevo cosa aspettarmi nonostante i corsi preparato.

Ormai erano passati circa 8/9 giorni oltre il termine ed era già qualche giorno che la sera cominciavo a sentire quei doloretti che soltanto dopo ho capito non essere propriamente di travaglio.

Dopo già due volte a vuoto al pronto soccorso la terza è stata la volta del ricovero, entro in ospedale il lunedì sera tardi, e dopo essere stata monitorata tutta la notte e tutto il giorno dopo, il mercoledì mattina hanno deciso per l’induzione con flebo di ossitocina.

Alle 8.30 già in sala travaglio.
Per fortuna che lui era con me, era lì ad aiutarmi.

Dopo un po’ dolori già fortissimi.
L’unica cosa che mi hanno potuto dare per darmi sollievo è stata un mascherina con un gas che alleviava un po’.
Così tra una posizione e l’altra è passata mezza giornata e tutto il pomeriggio.

Quando è arrivato l’anestesista intorno alle 18 per l’epidurale che avevo richiesto, credendo di essere ormai arrivata ho rifiutato… SEGUE

 

Facebook Comments

1.1K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.1K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap