Maschio o femmina? Un gene decide il destino sessuale ✿

 

Questo rende facilmente intuibile il suo ruolo fondamentale nello stabilire il destino sessuale del nascituro che, a seconda di quello che potremmo semplicisticamente definire una sorta di pulsante “on-off”, potrà divenire maschio o femmina.

Come ricorda lo stesso Redi, attualmente è possibile ottenere gameti artificiali a partire da semplici cellule somatiche umane (nello specifico, dai fibroblasti della pelle).

Ciò che oggi risulta già attuabile, congiuntamente alla recente scoperta rispetto all’azione di fox13, probabilmente in futuro permetterà di trattare diverse forme di sterilità, anche aprendo dibattiti etici legati ad un nuovo e più ampio concetto di genitorialità.

 

Fonti Bibliografiche
foxl3 is a germ cell-intrinsic factor involved in sperm-egg fate decision in medaka

 

Diritto d’autore: scorpionka / 123RF Archivio Fotografico

Facebook Comments

2.3K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.3K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap