I neonati sono più sensibili al dolore ✿

Una ricerca, effettuata presso l’Università di Oxford e pubblicata su eLife, ha sottolineato una nuova importante scoperta di rilevante importanza a livello clinico.

La Dottoressa Rebecca Slater, a capo della ricerca, ha spiegato che nel corso del suo studio ci sono state diverse novità che porteranno una maggiore consapevolezza sia in campo medico che in campo psicologico.

Il team ha raggruppato 10 neonati di età variabile dai 6 ai 10 giorni di vita e 10 adulti dai 23 ai 36 anni.
I soggetti sono stati monitorati durante il sonno tramite l’ausilio di una Risonanza Magnetica in grado di verificare se e quali parti del cervello si sarebbero state attivate in occasione di stimoli più o meno fastidiosi.

Il cervello dei neonati solleticati sotto il piedino con l’utilizzo di un bastoncino di legno ha reagito attivando 18 diverse reazioni su 20 aree di risposta.
Non solo.

La risposta presente nello studio… [SEGUE]

 

Facebook Comments

2.4K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.4K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap