Il neonato si nutre a sufficienza? Controlliamo il pannolino ✿

La loro scarsa consistenza, determina una defecazione frequente perché, oltre a non saper gestire lo stimolo, la bassa consistenza delle feci le rende meno trattenibili nel colon terminale.

La scarsa conoscenza della fisiologia, può allarmare le neomamme, inducendole erroneamente ritenere che le feci molli, siano segni di disturbi intestinali, cosa che vale solo per l’organismo svezzato.

Non per ultimo è necessario sapere che non è così infrequente che i neonati possano saltare diversi giorni prima di produrre feci, questo atteggiamento non deve spaventare e far subito pensare a stipsi intestinale, perché la peristalsi di un neonato non è ancora regolare, né tantomeno continua.

Essendo quindi normale il caso di feci liquide e frequenti, ed altrettanto di giorni con assente produzione fecale, il parametro che va considerato come normale, è la quantità di feci prodotta nella settimana.

Il contenuto di lipidi del latte… [SEGUE]

 

Facebook Comments

2.8K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.8K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap