Antibiotici nei primi anni di vita: aumentato rischio obesità ✿

L’assunzione di antibiotici in questa fase, anche se in piccole dosi, può comportare la modificazione del microbioma con effetti sul metabolismo.
Vien da sé  che il rischio di obesità o di malattie ad esso correlate (come ad esempio il diabete) aumenta significativamente.

Un altro particolare che è emerso durante lo studio americano è che basse dosi di antibiotici potenziano gli effetti dell’obesità derivanti da una dieta ricca di grassi di cattiva qualità, carboidrati e zuccheri raffinati.
Sappiamo bene che negli stati occidentali, l’obesità è un problema molto frequente, anche nell’infanzia.

Questo è dovuto principalmente alla dieta scorretta, basata quasi totalmente sul cibo industriale e dei fast food.
A questo aumento di rischio dovuto ad una pessima dieta, va dunque ad aggiungersi quello correlato ad un precoce uso di antibiotici.

Il consiglio dei ricercatori statunitensi è una sana alimentazione, un corretto stile di vita e il ricorso agli antibiotici nei più piccoli, limitato ai casi assolutamente necessari.

 

Dr. Domenico Oliva

Fonte Bibliografica
Antibiotics, Immunity, and Obesity – Low doses of antibiotics early in life lead to adult obesity in mice, a study shows.

Facebook Comments

2.6K Shares

2 thoughts on “Antibiotici nei primi anni di vita: aumentato rischio obesità ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.6K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap