Eritema da pannolino

eritema pannolino

 

 

 

L’eritema da pannolino del neonato, è un’irritazione epidermica localizzata nell’area dei glutei e dei genitali provocata dal contatto prolungato delle feci e urina con la pelle.

 

È riconoscibile per il tipico arrossamento della cute del sederino e dei genitali e talvolta può dar luogo a sovrainfezioni batteriche o fungine.

La sovra infenzione batterica, da candida albicans, può determinare la comparsa di piccole piaghe e foruncoli rossi che tendono ad espandersi progressivamente  spesso coesistendo con altre localizzazioni (orale o intestinale).

Come prevenzione è bene cambiare con frequenza il pannolino, cercando di non lasciare la zona genitale umida. Eventualmente nelle fase acuta può esser utile l’uso dei pannolini lavabili o aggiungere al tradizione usa e getta, un filtrante in cotone o lino.

 

Ai cambi è bene lavare la zona solo con acqua corrente tiepida non utilizzando detergenti o in alternativa solo quelli delicati.

La detersione infatti rimuove il film idrolipidico che naturalmente protegge cute e mucose del corpo.

I genitali vanno asciugati con cura, utilizzando un panno in cotone o lino, carta assorbente non profumata o aria tiepida, evitando di sfregare.

Sicuramente occorre abolire i fazzolettini detergenti e profumati.

 

L’esposizione all’aria per alcuni minuti dopo aver cambiato il pannolino può esser utile per permettere alla zona interessata di asciugare naturalmente.

Per migliorare la sintomatologia è buona norma stendere un velo di crema o pasta protettiva a base di ossido di zinco o utilizzare il violetto di genziana.

Si può prendere in considerazione anche la possibilità dell’ elimination comunication ovvero la vita senza pannolini.

A tale riguardo rimandiamo ad alcuni interessanti articoli sull’argomento.

 

1) http://www.mammole.it/e-c-elimination-communicationn-la-vita-senza-il-pannolino/

2) http://www.mammole.it/elimination-comunication/

3) http://www.mammole.it/senza-pannolino/

 

Ricordiamo che i prodotti specifici per bambini non sono assolutamente una garanzia della qualità dei prodotti, pertanto è bene farsi consigliare dall’erborista in sede di acquisto, mentre il pediatra potrà prescrivere farmaci specifici, nel caso fosse presente anche un’infezione batterica o fungina accertata.

 

 

forum approfondire segue

 

 

2 Risposte a “Eritema da pannolino”

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>