Una coccola al sapore di latte ✿

federica ometti2

 

La mamma di Valentino è preoccupata: il suo bimbo è triste e piange e lei non riesce a capirne il motivo.

“Vuoi coccolare il tuo orsacchiotto?”
“Vuoi la pera?”
“Hai forse freddo?”

Niente da fare. Valentino continua a piangere. Non Vuole il suo orsetto, non ha fame, non ha freddo.

E con l’accrescere del pianto del piccolo crescono anche le preoccupazioni e l’agitazione della sua mamma!

“Magari hai la febbre?
… Ma Valentino ha la fronte fresca!”

Anche il pannolino è pulito.

 

Cosa può essere?
La sua mamma si arrovella tra un tentativo goffo e l’altro
finché, semplicemente,
lo prende in braccio, lo attacca al seno
e capisce che una coccola al sapore di latte è tutto ciò di cui lei e il suo piccolo hanno bisogno per tranquillizzarsi.

E torna la pace.

 

Cos’è successo?
La mamma di Valentino ha semplicemente seguito l’istinto, regalando a lei e al suo piccolo una coccola dolce, dolcissima al sapore di latte. Una coccola semplice, semplice come l’amore, semplice come l’allattamento, amore liquido.

Ho avuto l’immenso piacere di imbattermi nella conoscenza di Paola, autrice di Una coccola al sapore di latte, ma più di tutto mamma di Valentino e Ludovico.

 

Quanto è prezioso questo libro!

Credo Paola abbia fatto un regalo bellissimo a noi mamme e ai nostri figli, e alle mamme che verranno, pubblicando finalmente un libro per i più piccoli, ma non solo, con un tema così naturale, ma così inspiegabilmente sconosciuto e nuovo: l’allattamento al seno.
Un tema attuale e sensibile, ora più che mai.

Le illustrazioni sono semplici, colorate, dirette, dalle linee morbide, così’ come l’allattamento stesso.

 

Un libro che vuole essere di supporto all’allattamento prolungato, alle mamme che oggi stanno allattando, che vuole ricordare loro di godersi il più intensamente possibile ogni coccola al sapore di latte, liberandole dalla paura di viziare i loro figli con l’allattamento a richiesta.

Un libro per le mamme che hanno allattato per ricordare insieme ai loro figli, attraverso la narrazione, la naturalezza e la fusione di quei momenti.

Un libro che vuole informare, mettendo a disposizione immagini di allattamento, così che possano sostituirsi alle troppe immagini di biberon e sostituti del latte materno.

Vedere allattare, insegna ad allattare.

 

Per approfondire: Una coccola al sapore di latte di Paola Micheletti – Illustrazioni di Mariafrancesca Massa

 

 

Buone coccole di latte a tutti: mamme e bambini!

 

 

Federica Ometti

Nell’immagine, Federica e la sua Micol.

 

banner-fb-allattamento

 

il più grande gruppo di mamme per l'allattamento

 

3 Risposte a “Una coccola al sapore di latte ✿”

  1. Alexandra

    La mia piccola ha 2 anni e 2 mesi e di notte ancora sta ciucciando. Per favore mi dia una modalita di farla smetere che non voglio arrivare con lei a 3 anni cosi. E molto bella,ma secondo me e grandina per continuare cosi.

    Rispondi
  2. Sono onorata di ricevere una recensione da parte di Federica ometti, persona squisita, con cui ho sentito subito una energia particolare ed una professionista sempre in aggiornamento, che sa coccolare e supportare al meglio le donne e le mamme a 360 gradi.

    Rispondi

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>