TI RACCONTO IL MIO PARTO… BY MARY ✿

Il 20 febbraio giungo al termine della mia gravidanza, un po’ triste perché speravo di partorire prima, per come è accaduto con Giacomo, il mio primo figlio.

Alla visita del termine mi fanno lo scollamento delle membrane perché, a causa del diabete gestazionale non posso andare troppo oltre il termine.
La ginecologa è stata bravissima e non ho sentito alcun dolore!

Alle 20.30 prima lieve contrazione, cavoli la manovra ha funzionato!!
La notte passa tra dolorini e a letto continui cambi di posizione e alle 7 del mattino io e Andrea decidiamo di andare in ospedale ma non voglio entrare subito, andiamo al bar, facciamo una bella colazione, nel mentre le contrazioni si fanno via via più intense.

Alle 10 entriamo nonostante le contrazioni siano dolorose ma brevi, ricordo che anche con il mio primo figlio erano così, lo spiego all’ostetrica che ci accoglie e mi visitano, dilatazione 5 cm e in contrazione 6: bene!

Si va dritti in sala parto! Desideravo partorire in acqua ma… SEGUE

 

Facebook Comments

0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap