Agopuntura ginecologica all’ospedale di Carate B.za

Dal mese di Marzo 2018 è attivo un Ambulatorio di AGOPUNTURA presso l’Ospedale di Carate Brianza.

‘Lo stress, i ritmi incalzanti della vita quotidiana e la frenesia che ci circonda possono disturbare il nostro equilibrio ed avere effetti negativi sulla nostra salute. Così il nostro corpo ci invia messaggi che vanno ascoltati con attenzione, capendone il significato e l’origine. Ogni disturbo o malattia diventano quindi occasione per conoscerci e per capire come curarci’.

 

Cos’è l’Agontura

L’agopuntura è una tecnica NON dolorosa che prevede l’infissione di aghi molto sottili (circa 0,2 mm di diametro) in alcuni punti particolari della cute.

Si tratta di un approccio terapeutico della Medicina Tradizionale Cinese che ha origine da più di 2000 anni fa. Una delle sue peculiarità è la visione olistica della persona considerata nei suoi diversi aspetti nel modo più profondo e completo possibile.

L’agopuntura si applica a tantissime discipline. Rispetto alla salute della donna, sono queste le indicazioni principali:

Patologie ostetrico-ginecologiche: Irregolarità del ciclo e del flusso mestruale, amenorrea, dismenorrea, sindrome premestruale, sindrome climaterica, infertilità, supporto alla procreazione medicalmente assistita, leucorrea ed infezioni genito-urinarie recidivanti, lichen vulvare, vulvodinia,..

In gravidanza: Nausea e vomito, presentazione podalica del feto (tra la 34a e la 36a settimana), cefalea, lombosciatalgia, insonnia, stress, ipogalattia, emorroidi, asma allergica, rinite…

 

A chi è rivolto questo ambulatorio

L’ambulatorio di Agopuntura ospedaliero è rivolto:

  • a tutte le donne in gravidanza (anche provenienti da altre Strutture/Specialisti);
  • alle donne delle coppie seguite nell’Ambulatorio di Patologia della Riproduzione dell’Ospedale di Carate Brianza.

 

Come e dove si prenota

Si prenota presso i CUP dell’Ospedale di Carate Brianza o del Presidio Ospedaliero Territoriale di Giussano, con una richiesta del medico curante/ginecologo, con indicazione di visita ostetrica per agopuntura (è sufficiente una richiesta su semplice ricettario).

Ti potrebbe interessare:  TI RACCONTO IL MIO PARTO… BY ALICE ✿

 

Dove di svolge

Si svolge presso l’Ambulatorio di Patologia della Riproduzione dell’Ospedale di Carate Brianza.

 

Cosa si deve portare

Si deve portare tutta la documentazione clinica a disposizione relativamente al motivo per cui ci si rivolge a questo ambulatorio.

 

Quanto dura il percorso

La durata della terapia varia da 4 a 10 settimane, in base alla problematica da affrontare.

 

Quanto costa questo percorso

La prima visita non è soggetta al pagamento del ticket, se seguita da trattamento.
Il costo complessivo del trattamento varia da € 55,50 di ticket per 4 sedute, ad un massimo di € 66,00 di ticket ad impegnativa – per trattamenti più lunghi.

 

 

 

 

274 Shares

2 Risposte a “Agopuntura ginecologica all’ospedale di Carate B.za”

  1. Mascia michelacci

    La agopuntura è possibile anche per chi vuole ridurre fibromi? Grazie

    Rispondi
    • Redazione Mammole

      Per quanto riguarda il trattamento dei miomi, l’agopuntura non è il trattamento di prima scelta. Può essere utile nel controllo del volume del mioma e può essere di supporto ad altre terapie.

      D.ssa Marianna Andreani
      Responsabile ambulatorio agopuntura

      Rispondi

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>