Screening prenatale per la sindrome di Down ✿

Si tratta di programmi importanti a supporto delle donne, laddove il test dovesse dare esito positivo.
Alla donna infatti viene offerto un supporto che è innanzitutto medico, e prevede la spiegazione di cosa sia e cosa comporti per il bimbo la trisomia 21.
In secondo luogo alla mamma viene proposto sia l’aborto terapeutico sia la continuazione delle gravidanza con assistenza professionale.

C’è da considerare infine che il programma di screening è pensato per approcciare le donne realmente a rischio di concepire un bambino con sindrome di Down, dato che il test diagnostico si rivela potenzialmente invasivo, con un potenziale rischio di aborto.

Per tale motivo le politiche sanitarie che si occupano di questi protocolli sono sempre aggiornate in modo tale da licenziare periodicamente le migliori linee guide perseguibili.
In particolare si raccomanda di rendere questi test disponibili, facili e comprensibili per la donna, in modo che possa dare il consenso.

Allo stato attuale si sta sperimentando con molto interesse lo studio delle cellule fetali nella circolazione materna.

 

Fonti e approdondimenti:

Prenatal Screening for Down’s Syndrome

Facebook Comments

0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap