Reparto maternità Carate Brianza MB


74133_888329_IMG_0127_1_8174518_display

 

 

FACEBOOK reparto ospedale

 

FORUM

 

STAFF ospedale

 

CORREDINO ospedale

 

 

 

 

Indirizzo

Via Mosè Bianchi 9 – Carate Brianza (MB)

Google Map

Street view
tel: 0362/9841 – 0362/984212 (Ostetricia)
sito internet
e-mail: urp.carate@aovimercate.org (ufficio relazioni con il pubblico)

 

Informazioni Generali:
Pronto soccorso ostetrico: Risultati immagini per segno di spunta
Reparto TIN (terapia intensiva neonatale): 
Camera singola: Risultati immagini per segno di spunta (a pagamento), altrimenti la degenza è in 14 camere doppie
Orari di visita: 16:00-18:30 (feriali) – 10:00-11:30, 16:00-18:30 (festivi).

Non si puo’ entrare in reparto al di fuori degli orari di visita. La famiglia puo’ aspettare nella sala d’attesa solo al momento del parto. Ai papà è consentito ingresso libero per tutto il giorno dalle 9 alle 20:30.

 

Preparazione al parto:
Corso preparto: Risultati immagini per segno di spunta
serve l’impegnativa del medico che riporti la dicitura “Corso pre-parto” e prevede il pagamento del ticket (66 €). Le iscrizioni si ricevono entro il 5° mese di gravidanza presso il Servizio di Prenotazioni dell’Ospedale di Carate da lunedì a venerdì dalle 8 alle 15.30.

Il corso non inizia prima del settimo mese. Come opzione è possibile iscriversi al percorso corporeo/psicologico: pilates e danza terapia (http://www.aodesiovimercate.it/web/u…files/3731.pdf)
Richiesta di esami medici per il padre che vuole assistere al parto: no

Scheda di iscrizione

 

 

 

Travaglio e Parto:

  • Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il travaglio: Risultati immagini per segno di spunta
  • Attrezzature a disposizione per il travaglio oltre al letto: sgabello, poltrona, materassino.
  • Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il parto: Risultati immagini per segno di spunta sdraiata, in piedi, accovacciata, seduta su un seggiolino e in vasca.
  • Un’unica stanza travaglio/parto (piuttosto che di due stanze separate): Risultati immagini per segno di spunta
  • Numero delle sale parto: 4
  • Parto in acqua: Risultati immagini per segno di spunta Travaglio in acqua Risultati immagini per segno di spunta
    I criteri di inclusione o esclusione al travaglio e /o parto in acqua sono, di volta in volta individuati dalle ostetriche e/o dai medici.
    Quante vasche e di che tipo: 1
  • Epidurale: Risultati immagini per segno di spunta gratuita; garantita durante il giorno, la notte e nei festivi in base alla disponibilità dell’anestesista di turno.
    E’ possibile seguire un incontro informativo, per prenotare: Tel. 0362/984378 (Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle ore 9.00-13.00, Martedì e Giovedì dalle ore 14.00-16.00) oppure tramite fax allo 0362/984245 o tramite e-mail:urp.carate@aovimercate.org, precisando: Cognome e Nome, recapito telefonico, luogo di residenza, eventuale partecipazione di coniuge o compagno.
  • Presenza del padre in sala parto: Risultati immagini per segno di spunta durante il travaglio, il parto e il post-parto. Può recidere il cordone ombelicale.
  • Presenza del padre nel caso di parto cesareo: 
  • Epoca gestazionale di induzione del parto: 41+5
  • Possibilità di effettuare il taglio cesareo “dolce” o con il metodo stark:  Metodo Pfannestiel
  • Donazione del cordone ombelicale: Risultati immagini per segno di spunta Chiedere alla capo Ostetrica Fumagalli
  • Taglio ritardato del cordone ombelicale: Risultati immagini per segno di spunta

 

CORSO PREPARTO ONLINE gratuito

 

 

 

 

Degenza:
Rooming-in: Risultati immagini per segno di spunta
Il neonato puo’ stare sempre con la mamma, giorno e notte. La maggior parte delle camere ha adiacente un’ampia stanza separata da una vetrata adibita a nursery utilizzabile dalla neo mamma per la gestione del neonato in totale tranquillità anche durante l’orario di visite (cambio pannolino, bagnetto, allattamento…). Le puericultrici lo tengono la prima notte per consentire il riposo della madre (ma si puo’ chiedere ti tenerlo con se’) e circa un’ora al mattino per controlli medici. ll neonato sano rimane per un’ora circa in Sala Parto con i propri genitori. Trascorso questo periodo, viene trasferito in neonatologia, dove
rimane in osservazione per 3 – 6 ore circa. Se il parto avviene di sera tardi o di notte il bimbo viene portato alla madre in camera solo la mattina seguente.
Nido: Risultati immagini per segno di spunta
Il neonato può essere affidato alle puericultrici ma e’ molto incentivato il rooming-in.
Presenza del padre in stanza: si dalle 9:00 alle 20:30.
Giorni di degenza: 3 (o anche 2 in assenza di problemi) sia per parto naturale che per taglio cesareo. Il giorno del parto viene considerato giorno zero.
Possibilità di essere assistite durante le prime cure al bambino: si, si effettuano mini-corsi per imparare il cambio di pannolino, l’igiene dell’ombelico, il bagnetto.
Ciuccio non utilizzato di prassi: Risultati immagini per segno di spunta

 

Valutazione Naturalità
Attaccamento del bambino al seno già in sala parto
Percentuale tagli cesarei: 13,8%
Percentuale di episiotomie: 70% al primo parto
Uso dell’ossitocina per stimolare le contrazioni: …

 

Osservazioni:

Rivolgimento con manovre esterne per feto in posizione podalica Risultati immagini per segno di spunta

Viene effettuato in regime di day-hospital, in ambiente protetto; sotto guida ecografica e monitoraggio biofisico, dopo aver effettuato gli esami di routine. Viene offerto alle gestanti con feto in presentazione podalica a partire dalla 36° settimana di gravidanza.

 

Numeri utili:
Unità operativa di ostetricia 0362.984206
Unità operativa di sala parto 0362.984203
Unità operativa di neonatologia 0362.984659
Day hospital di pediatria 0362.984227
Poliambulatorio informazioni 0362.984474-562
Prenotazioni 0362.485289 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00

 

DIAGNOSI PRENATALE

 

Si ringraziano le mammole Clig e angy78 per la compilazione della scheda.

 

 

Facebook Comments
327 Shares

4 thoughts on “Reparto maternità Carate Brianza MB

  • 13 Gennaio 2016 in 02:32
    Permalink

    Manca come ostetrica Viola, oltre che io ho partorito 3 mesi fa, e si puô fare la donazione del cordone ombelicale, chiedendo alla sig.ra Fumagalli, i moduli da completare, sono obbligatori, ed il colloquio con lei. Ps gli esami sono obbligatori, non aver patologie particolari, non aver partorito in acqua, non partorire il sabato e/o festivi, in quanto non riescono a svolgere il servizio del trasporto del cordone.

    Risposta
  • 12 Gennaio 2016 in 09:58
    Permalink

    Due esperienze bellissime 10 e 7 anni fa. Uno staff premuroso e straordinariamente professionale. Ricordo ancora l’ostetrica Sara Pirovano presente in sala 10 anni fa , così come ricordo che se non fosse stato per la prontezza mostrata dal dottor Manni 7 anni fa , oggi non potrei abbracciare mio figlio !

    Risposta
  • 11 Gennaio 2016 in 14:54
    Permalink

    All’incontro con il pediatra/neonatologo ci hanno detto che il taglio ritardato del cordone viene ormai effettuato di routine, e che bimbo/mamma e papà vengono lasciati per un paio d’ora in sala parto in modo che sia facilitato l’allattamento e il bonding.
    Ah, al corso preparto una delle ostetriche ha ripetuto più volte che ormai non si fa più la medicazione del cordone, perché si è visto che è più veloce il percorso di guarigione senza alcun tipo di trattamento particolare, ovviamente tenendolo ben asciutto.

    Risposta
  • 10 Gennaio 2016 in 23:01
    Permalink

    Quanti ricordi in quella sala parto. Li sono nati i miei due figlioli (8 e 3 anni fa). Ricordo ancora le ostetriche degli Angeli (Luisa e Rossella). Uno splendido staff anche se erano sempre super impegnati. grazie mille a tutti

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

327 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap