Prepararsi al parto con l’omeopatia ✿

Arrivano le spinte, aumentano le contrazioni, il dolore si fa più intenso e alcune mamme vanno in apprensione.
Una sensazione ricorrente è infatti quella di non essere in grado di far nascere il proprio piccolo, motivo per cui si precipita in uno stato di confusione.

A questo punto consiglio Caulophyllum 5 CH o Actea racemosa 7 CH nella posologia di 5 granuli anche ogni mezzora.
Questi medicinali, che hanno un’azione simile a quella che potrebbe dare l’ossitocina, sono in grado di rendere più efficaci le contrazioni e favorire il parto.

Quali sono i medicinali omeopatici per il mal di schiena?
L’accumulo di tensioni e una posizione non sempre confortevole possono generare sensazioni dolorose.

Per la schiena, in particolare per i dolori alla zona lombare, è consigliabile assumere una monodose di Arnica montana 30 CH, un vero toccasana per il mal di schiena da travaglio

 

Dr. Domenico Oliva

Note della redazione:
Ricordiamo che l’autoprescrizione non è raccomandabile e che i rimedi omeopatici possono essere prescritti solo dal medico.

Diritto d’autore foto: bdspn / 123RF Archivio Fotografico

Facebook Comments

1.9K Shares

One thought on “Prepararsi al parto con l’omeopatia ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.9K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap