Smog, nemico degli occhi: rimediare con l’omeopatia ✿

 collirio

La chiamano “Urban Eye Allergy” ed è una forma di congiuntivite sempre più diffusa che colpisce ben il 42% dei bimbi che vivono in città. Ecco come “neutralizzarla” grazie ai segreti “dolci” dell’omeopatia

Ci risiamo, il piccolo ha di nuovo gli occhi rossi e irritati, uno dei segni inequivocabili di una fastidiosa congiuntivite.
Un disturbo frequente che può avere una causa insospettabile: l’inquinamento atmosferico.
Lo smog infatti, quella particolare combinazione tra fumo (smoke) e nebbia (fog) che rende così grigia e irrespirabile l’aria di città, oltre a risultare nocivo per la pelle e le vie aeree, può anche dare problemi agli occhi, una delle parti più delicate del nostro organismo.

I segnali sono quelli tipici di una tradizionale congiuntivite: rossore, fastidio, prurito, lacrimazione abbondante e secrezioni, a cui si aggiunge il fatto che il disturbo può manifestarsi tranquillamente nel corso di tutto l’anno.

Come intervenire in modo adeguato per alleviare il disturbo e favorire una pronta guarigione?
L’omeopatia può rivelarsi una valida soluzione tutta naturale, grazie alla presenza di prodotti specificamente studiati per dare rapido sollievo senza il rischio di effetti indesiderati.
Abbiamo chiesto approfondimenti al dottor Giorgio Frassà, farmacista esperto in omeopatia.

Dottor Frassà, i colliri omeopatici possono essere…  SEGUE

 

Facebook Comments

1.8K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.8K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap