Neonati: all’aperto in autunno ✿

Sono diventata mamma in inverno. I primi tempi, si sa, sono tutti dedicati al nuovo arrivato, in più il brutto tempo, il freddo, la pioggia e la neve, non invogliavano ad uscire di casa.

Mia madre però mi ha sempre consigliato di portare a passeggiare la mia piccina, anche se il clima non era dei migliori. Secondo lei le avrebbe fatto bene. Così, appena presi i nostri ritmi, abbiamo inserito tra le abitudini, una camminata mattutina. Sempre.

 

Solo il diluvio universale ci ha bloccate.

Ora quel tipo di giornate uggiose sta tornando. Le prime nebbie, i pomeriggi grigi con acquazzoni continui, i primi freddi… Ma noi, imperterrite, proseguiamo con le nostre uscite al fresco.

 

Si cambia aria, ci si guarda attorno, si incontrano persone, si scambiano parole ed opinioni…
Qualche giorno fa, pronte per partire, già infagottate con cappellino e giacca, mi accorgo che alle nuvole sopra la mia testa, scappa qualche goccia di pioggia.

Nessun problema! La mia pupa adora l’ombrello!

 

Così la infilo nella fascia porta bebè e ci incamminiamo verso il paese, al riparo e felici.
Lei osserva i colori dell’ombrello che ci protegge e le donne che tutti i giorni incontriamo sulla nostra strada, sorridono sorprese esclamando: “che bella idea!”

Pensavano veramente che queste quattro gocce ci avrebbero fermate? Non ci conoscono ancora…

 

 

Nicla

 

 

forum approfondire segue

Facebook Comments

0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap