Il magnesio per il benessere femminile ✿

magnesio

Il 77% delle Italiane soffre di disturbi derivanti da una carenza di magnesio. Questo minerale, fondamentale per la nostra vitalità, ha un’azione indispensabile su un buon numero di meccanismi fisiologici e può influire profondamente sul benessere femminile.

I segnali di una carenza di magnesio sono spesso silenziosi, ma facilmente identificabili con un po’ di attenzione.
I primi disturbi lamentati da chi sperimenta un deficit di questo prezioso minerale sono una duratura sensazione d’irritabilità, un affaticamento fisico oltre che mentale, crampi e formicolii frequenti soprattutto agli arti inferiori, tremore di una o entrambe le palpebre (fascicolazione della palpebra o palpebra “che salta”), disturbi digestivi associati a gonfiore addominale, vertigini, emicrania e spesso insonnia.

Se per tutti è indispensabile l’assunzione della giusta quantità di magnesio, per le donne lo è ancora di più.
“Il magnesio – spiega il dottor Carlo Zoia, Direttore della Farmacia Bortignon-Zoia a Peseggia (VE) – è molto importante per prevenire e risolvere alcuni disturbi femminili legati al ciclo mestruale, alla gravidanza e alla menopausa.

Un buon apporto di magnesio è fondamentale nella dieta femminile, in cui non devono mai mancare pesce azzurro, cereali integrali, legumi, mandorle, banane, verdure a foglia verde e anche cioccolato.

Questi alimenti aiutano il fisico femminile ad affrontare stanchezza, irritabilità, sbalzi d’umore… [SEGUE]

 

Facebook Comments

996 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

996 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap