I Dubbi delle Mamme ✿

bagno schiuma

 

Dubbi…
Quanti dubbi ci vengono da quando siamo mamme?
A me personalmente tantissimi, di giorno, di notte…Compio 10000 azioni verso mio figlio e forse, da fuori, sembro sempre sicura di ciò che faccio, ma non lo sono…Non lo sono quasi mai, agisco per istinto, faccio tentativi sperando che vadano a buon fine!

 

Spesso mi chiedo se il tanto citato “istinto materno” esista sul serio…
Forse esiste, ma tutte lo abbiamo? Perché se è vero che siamo fatte per partorire e procreare, è proprio vero che siamo tutte fatte per essere Madri? Intendo l’essere Madre nell’accezione più larga del termine, abbiamo tutte l’istinto di fare la mamma nel momento in cui ci ritroviamo tra le braccia i nostri figli per la prima volta?

 

Io per esempio, ho sempre pensato di essere stata creata per questo, eppure quando il mio cucciolo è nato, per i primi due mesi solo l’istinto mi ha fatta andare avanti, sapevo di doverlo accudire, ero mamma, ma non ero Madre….
Era come se quel bimbo fosse altro da me e mi comportavo come una leonessa con il suo cucciolo, lo allattavo, lo pulivo, lo cullavo, lo odoravo, ma non sentivo quel legame che ero convinta avrei provato dal primo istante…
Forse perché tutti mi avevano riempito la testa di :”Sarà così, ti sentirai cosà, ecc ecc” e invece il mio cucciolo,come del resto tutti i cuccioli,sono eccezioni,preziose e rare eccezioni…

 

E’ inutile e dannoso voler preparare una mamma a quello che sarà,
perché anche nelle situazioni più simili ci sono un’infinità di differenze,
sono due essere umani che si incontrano e si scontrano e nessuno può sapere come sarà….
Alla fine,quando questa consapevolezza si è impadronita di me mi sono risvegliata dal torpore e ho capito che si, ero fatta per essere Madre,ma non come mia mamma,mia suocera o la mia amica,dovevo trovare il mio modo,il nostro modo…
Da lì in poi tutto si è rivelato semplice, all’istinto si è unito l’amore,la gioia,l’attaccamento,il sentimento emotivo che distingue noi esseri umani e sono nata come Madre,mi sono accorta che io e il mio piccolo eravamo in sintonia se io riuscivo a scrollarmi di dosso tutte le sovrastrutture che mi ero imposta e che mi erano state imposte…

 

Sono profondamente grata al mio compagno che non ha fatto altro che sostenermi da quando il test è diventato positivo,non facendomi mai sentire in colpa o inadeguata e avendo la più completa fiducia in me e nelle mie capacità di Madre…
Ho deciso di scrivere la mia esperienza su questo blog perché penso di non essere la sola che si sia sentita così dopo il parto e spero che magari leggendo queste righe le altre mamme possano sentirsi meno “aliene” e più “normali” !

 

Chiara

 

 

forum approfondire segue

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>