Coliche gassose e Medicina Tradizionale Cinese ✿

Anche la medicina tradizionale cinese viene in aiuto ai neo-genitori per risolvere il problema delle coliche gassose con la Moxibustione.
Con il termine sigaro di Moxa si intende un particolare sigaro fatto con polvere compatta di artemisia vulgaris.

 

Tale sigaro brucia lentamente producendo poca cenere e sviluppando un calore omogeneo.
Il profumo è gradevole ed il fumo emanato non è tossico.
Inoltre, per i più esigenti esistono in commercio sigari che bruciano senza produrre fumo.

Il sigaro di Moxa viene tenuto ad una distanza di pochi centimetri dalla pelle, la sensazione è di piacevole calore e lieve arrossamento, in questo modo si stimolano punti particolari di agopuntura responsabili del benessere intestinale e del rilassamento generale dell’organismo, situati sull’addome, tra cui l’ombelico.

È proprio attraverso la stimolazione con calore di questo ed altri punti che è possibile trattare le coliche gassose del lattante.
Generalmente il primo trattamento viene eseguito in ambulatorio dall’operatore sanitario con specifica preparazione, fornendo le indicazioni sull’uso del sigaro ai genitori facendo loro provare la tecnica.

Saranno infatti mamma e papà ad utilizzare il sigaro a domicilio, una volta al giorno.

Facebook Comments

4.6K Shares

2 thoughts on “Coliche gassose e Medicina Tradizionale Cinese ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4.6K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap