Il chewing gum e la prevenzione della carie ✿

igiene bocca

Secondo uno recente studio pubblicato dall’Università di Groningen sulla rivista scientifica elettronica PLOS ONE, masticare regolarmente chewing gum senza zucchero per 10 minuti al giorno rappresenta un efficace mezzo di prevenzione contro la carie dentaria.

Nello studio sono stati esaminati piccoli gruppi di bambini, ai quali è stato chiesto di masticare per diversi periodi di tempo dei chewing gum senza zucchero.

I ricercatori sono partiti dall’ipotesi che le gomme da masticare, grazie al loro potere adesivo, fossero in grado di intrappolare parte dei batteri presenti nella cavità orale, abbassando così la carica microbica in grado di causare patologie dentarie.
Sono state quindi esaminate le composizioni delle singole gomme dopo i vari periodi di masticazione.

Il numero di batteri presenti sui chewing-gum è stato quantificato attraverso due diversi sistemi di misurazione: la conta di colture batteriche generate dalla semina su terreno di coltura del materiale masticato e la tecnica della Polymerase Chain Reation (PCR), che ha quantificato invece direttamente il materiale genetico batterico presente sulle gomme.

Si è così visto che dopo 10 minuti di masticazione i chewing gum… [SEGUE]

 

Facebook Comments

1.7K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1.7K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap