L’autismo e l’importanza dei fattori ambientali ✿

autism

I disordini dello spettro autistico sono alterazioni neuro-psichiatriche della funzione cerebrale caratterizzate da una riduzione della capacità di relazione e comunicazione dell’individuo con gli altri. Rappresentano purtroppo una branca della patologia ancora poco compresa.

Molti sono i fattori di rischio (nei quali giocano un ruolo i fattori genetici e l’influenza ambientale) sospettati come possibili cause.
Un recente articolo pubblicato dall’autorevole rivista JAMA (Journal of the American Medical Association) indaga il rischio familiare di sviluppare la patologia cercando di comprendere il peso dei fattori ereditari.

I ricercatori del Department of Medical Epidemiology and Biostatistics del Karolinska Institutet in Svezia hanno esaminato i dati raccolti da un gruppo di 2 049 973 bambini svedesi, nati tra il 1982 ed il 2006.

I bambini erano legati da diversi gradi di parentela:
37.570 gemelli, 2642064 fratelli nati da stesso padre e madre, 432281 nati dalla stessa madre, 445.531 nati dallo stesso padre e 5.799.875 cugini.
I dati sono stati elaborati in modo da ottenere un indice che misurasse il rischio di ricorrenza della malattia in un gruppo familiare.

Questo rischio è stato valutato tenendo presenti i fattori… [SEGUE]

 

Facebook Comments

1K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap