Problemi con l’allattamento? Omeopatia ✿

Questi medicinali risultano pressoché privi di effetti indesiderati e tossicità chimica, il che li rende particolarmente adatti alle mamme che, allattando, devono considerare attentamente tutto quello che assumono.

Parliamo di ragadi: cosa sono e come possono essere trattate a livello omeopatico?
Le ragadi sono fessurazioni della pelle che si formano tendenzialmente a raggiera intorno ai capezzoli e che possono rendere particolarmente fastidioso l’allattamento.

Alle mie pazienti consiglio generalmente i medicinali omeopatici Nitricum acidum 9 CH oppure Graphites 9 CH, con posologia di 5 granuli 3 volte al giorno.

Quali sono i medicinali omeopatici più adatti in caso di ipogalattia e montata lattea eccessiva?
Per il trattamento dell’ipogalattia consiglio di ricorrere generalmente a Ricinus 5 CH e Urtica urens 5 CH, con posologia di 5 granuli di ciascuno 3 volte al giorno.

Nel caso in cui la mamma volesse concludere l’allattamento al seno, il medicinale utile per far scomparire il latte è Lac caninum 9 CH.

Facebook Comments

914 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

914 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap