Natural Math, un approccio alternativo alla matematica ✿

matematica

Natural Math è un approccio alternativo al classico sistema di insegnamento della matematica utilizzato nell’attuale sistema scolastico.

 

L’obbiettivo della dottoressa Maria Droujkova è quello di introdurre un nuovo metodo di concepire la materia.
Il modo attraverso cui ciascuno di noi ha imparato tutto quello che sa sulla matematica si basa sulla ripetizione di esercizi numerici spesso astratti e ripetitivi, privi di qualsivoglia valenza creativa.

La dottoressa propone un modello di Matematica Naturale (Natural Math), prendendo in esame modelli matematici che possiamo facilmente trovare in natura e nelle situazioni più comuni della vita di tutti i giorni.

 

Secondo Maria Droujkova imparare ad usare la matematica presuppone l’acquisizione di due elementi fondamentali, lo sviluppo di uno stato mentale matematico e l’acquisizione di abilità matematiche. Entrambi possono essere facilmente ottenuti e sviluppati lasciando al bambino il piacere di giocare con la matematica. L’utilizzo di giochi, esperimenti ed esercizi pratici di facile esecuzione possono stimolare positivamente la mente dei piccoli lasciandoli liberi di sviluppare le proprie potenzialità nel modo più semplice ed immediato, con il divertimento.

 

La Droujkova sottolinea l’importanza di favorire un approccio precocissimo alla materia rivolgendosi non solo agli insegnanti , ma anche ai genitori dei bambini. Proprio a questo scopo nasce Moebius Noodles. Il libro è una raccolta di esperienze ed idee da mettere in pratica insieme ai bambini. Un viaggio alla scoperta delle proprietà matematiche nella vita di tutti i giorni, attraverso l’utilizzo dei sensi e della curiosità.

 

L’attuale sistema educativo prevede un approccio graduale alla materia, con anni di studio delle basi (numeri, operazioni, geometria,..) prima di arrivare al calcolo matematico vero e proprio.

Volendo fare un paragone interdisciplinare è come se ad un bambino si insegnasse ad esprimersi scrivendo solo dopo lunghi studi di grammatica e semantica o come se gli si permettesse di disegnare solo dopo avergli fatto apprendere per anni nozioni di prospettiva, proporzioni e teoria dei colori.

La perdita di spontaneità ed immediatezza che ne deriverebbe smorzerebbe sul nascere ogni interesse ed impulso creativo.

 

 

Il peso di una matematica troppo ripetitiva e poco pratica si fa ancora più sentire in una società ormai totalmente dominata dall’uso di sistemi informatici che sviluppano ogni possibile aspetto creativo dei numeri.

Maria Droujkova ha messo insieme tutte le sue esperienze ed idee nel sito Natural Math, una raccolta di progetti e risorse alla portata di tutti. Il sito è anche un luogo dove condividere esperienze in materia, chiedere consigli o apportare il proprio personale contributo a questo interessante e rivoluzionario progetto.

 

 

 

 

 

Fonti Bibliografiche

Advanced Math Is Child’s Play: An Interview With Maria Droujkova and Yelena McManaman

 

 

 

Share on Facebook0Share on Google+2Tweet about this on Twitter0Email this to someone

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>