Pre-eclampsia: potrebbe essere causata dal feto ✿

La pre-eclampsia è una condizione patologica della gravidanza potenzialmente letale che potrebbe essere causata da un’anomala risposta del corpo materno alla richiesta di ossigeno da parte del feto. Questa è la conclusione a cui è giunto un gruppo di ricercatori

segue...

Dieta vegetariana, benessere per tutta la famiglia ✿

Gli studi lo dimostrano: la dieta vegetariana fa bene alla salute di tutta a famiglia ed è adatta all’alimentazione dei più piccoli, in gravidanza e in allattamento.   La dieta vegetariana, in particolare quella definita lacto ovo vegetariana, prende sempre

segue...

La Pressione Arteriosa in Gravidanza ✿

La pressione arteriosa sistemica, conosciuta semplicemente come pressione arteriosa è la pressione del sangue arterioso sistemico misurata a livello del cuore. La pressione del sangue, intesa come l’intensità della forza che il sangue esercita su una parete del vaso sanguigno varia

segue...

La sindrome metabolica ✿

La sindrome metabolica si colloca fra le condizioni patologiche che richiedono particolare attenzione, sia per la sua elevata diffusione, sia per la sua gravità.   Il termine “sindrome metabolica”, tra l’altro, non si limita a indicare una malattia specifica ma

segue...

Supplementazione di acido folico per prevenire l’ictus ✿

Il manifestarsi di un ictus è un’evento particolarmente temuto da medici e pazienti, non solo per via delle sue conseguenze, potenzialmente mortali, ma anche perché è molto difficile prevederne l’insorgenza e “giocare d’anticipo” con un’adeguata prevenzione.   Grazie ad una

segue...

Antidepressivi in gravidanza, quanto sono sicuri?

Esiste un concreto pericolo per il feto quando la madre assume antidepressivi in gravidanza? Recenti ricerche sembrano confermare un nesso tra l’utilizzo di farmaci contro la depressione da parte della madre e un aumento del rischio di malformazioni nel bambino.

segue...

Obesità e rischio di declino cognitivo ✿

Tra i vari problemi legati all’obesità, occorre mettere in conto anche il declino cognitivo.   A metterlo in evidenza è uno studio inglese pubblicato sul Postgraduate Medical Journal. Un gruppo di ricercatori dell’Università di Oxford ha condotto una ricerca analizzando

segue...