Infertilità femminile e cortisolo: il ruolo dello stress ✿

Ultimamente, in base a diversi studi scientifici, sembra possibile poter confermare il rapporto fra infertilità femminile e cortisolo che, non a caso, viene definito ormone dello stress.   In risposta a stimoli esterni perturbanti l’organismo umano mette in atto una

leggi...

Farmaci per l’iperprolattinemia ✿

  Una delle cause di irregolarità mestruali e conseguente riduzione della fertilità è l’elevato livello di prolattina nel sangue.   Cos’è la prolattina? La prolattina o PRL è un ormone polipeptidico prodotto nell’ipofisi anteriore (adenoipofisi) da cellule chiamate lattotrofe. Il gene responsabile

leggi...

Cure naturali e infertilità: le nuove frontiere ✿

  La maternità in età matura è una condizione sempre più diffusa, legata al cambiamento delle situazioni economiche e culturali. Ma di anno in anno la capacità procreative della coppia si riducono ed avere un bambino diventa un’impresa sempre più

leggi...

Gonadotropine, FSH, LH – I farmaci per ovulazione ✿

  Le gonadotropine sono sostanze naturalmente prodotte dall’organismo, che agiscono direttamente sugli organi sessuali modulandone le funzioni riproduttive. La famiglia delle gonadotropine comprende tre ormoni: FSH, LH e hCG.   In particolare gli effetti sono riconducibili a: FSH ormone follicolo

leggi...

Il tavolo consultivo sull’infertilità ✿

“Liberi di scegliere conoscendo”, questo è lo slogan lanciato dal ministro della Salute, per sintetizzare l’obiettivo del “Tavolo consultivo in materia di tutela e conoscenza della fertilità e prevenzione delle cause di infertilità”. Il Tavolo, presieduto dalla ginecologa Eleonora Porcu

leggi...

PNA – Procreazione Naturalmente Assistita ©

  È un nuovo percorso di accompagnamento al concepimento per le coppie con patologie diagnosticate o in via di definizione. È un sistema multidisciplinare che si struttura grazie ad un approccio assolutamente olistico, da ritenersi innovativo anche per l’integrazione funzionale di

leggi...

Attenzione ai farmaci che riducono la fertilità e provocano il cancro

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha recentemente avviato una procedura di rivalutazione della sicurezza per i farmaci contenenti Tiocolchisoside. Il principio attivo, contenuto in molti miorilassanti (Muscoril, Miorexil, Decontril, Miotens, Muscoflex…) sembrerebbe infatti avere possibili effetti sul DNA delle cellule in replicazione.   Il

leggi...