Skin to skin, i benefici del contatto pelle a pelle ✿

Il contatto pelle a pelle apporta numerosi e importanti benefici ai neonati.
Questo è quanto scoperto in seguito a una ricerca americana portata avanti da esperti del settore.

La nuova frontiera è quella del KMC, il Kangaroo Mother Care.
Si tratta della cura dei neonati effettuata grazie al contatto pelle a pelle tra il bimbo e la madre.
Utile soprattutto per i neonati prematuri, che hanno una maggiore necessità della vicinanza della loro mamma.
Sono ormai diversi gli studi eseguiti a tal proposito, con oltre bel 2500 bambini coinvolti in diverse aree del mondo.

I partecipanti sono stati divisi in due campioni statistici: chi ha vissuto in  compagnia del genitore per le tre ore successive al parto, a differenze di chi chi è stato separato in questo eguale lasso di tempo.

I risultati sono stati sorprendenti… SEGUE

 

Facebook Comments

969 Shares
969 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap