Le parole che fanno crescere ✿

libro

Trascorrere del tempo di qualità in compagnia del proprio bambino e prendersi cura delle sue esigenze, seguendone da vicino i progressi, è da sempre la ricetta per uno sviluppo equilibrato e felice.
Le parole e il dialogo costituiscono parte integrante di questo processo di crescita, e secondo un recente studio della Standford University rappresentano la chiave per i progressi linguistici di ogni individuo.

In poche parole: leggere o dialogare con il vostro bambino, fin dai primi giorni di vita, lo renderà più intelligente.
L’importanza della lettura e del dialogo nell’apprendimento del linguaggio, naturalmente, sono cosa nota da tempo.
L’esposizione all’input linguistico accresce velocemente la padronanza da parte del bambino degli strumenti espressivi orali e scritti, migliorandone la comprensione e arricchendo il suo vocabolario.

I ricercatori aggiungono ora, però, un nuovo tassello al quadro di questo specifico ambito di sviluppo, sottolineando come l’abitudine di parlare ai propri figli faccia la differenza nell’accrescimento delle loro competenze linguistiche già da neonati.
I test hanno dimostrato, come illustra la docente di psicologia Anne Fernald, che i bambini con genitori più loquaci dimostrano capacità cognitive molto superiori ai coetanei con genitori più taciturni.
Un dato sicuramente interessante, se si considera che queste differenze sono molto consistenti e riscontrabili già in età prescolare.

Leggere le favole ai propri figli, quindi, non solo fa bene, ma produce benefici fin dalla culla… SEGUE

 

Facebook Comments

2.7K Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2.7K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap