Latte materno: importante fonte di cellule staminali ✿

allattamento bimbo
Cellule staminali nel latte materno?
Il National Breastfeeding and Lactation Symposium di Londra, ha dichiarato che nel latte materno si trovano cellule staminali in grado di essere trasmesse ai neonati durante la poppata.

Le staminali si integrano all’interno del corpo di chi assume il latte e svolgono un ruolo attivo nello sviluppo dei vari tessuti che formano l’organismo del neonato.

La ricerca è stata avviata nel 2007 dal gruppo di studio della University of Western Australia (UWA) che aveva isolato alcune cellule staminali contenute nel latte materno.

Sino ad oggi però mai nessuno era riuscito a seguirne il percorso e a verificarne la loro effettiva funzione.
Per raggiungere lo scopo, i ricercatori hanno manipolato geneticamente i topi da laboratorio, introducendo un gene denominato Td-Tomato, in grado di colorare di rosso le cellule staminali se sottoposte a fluorescenza.

Le femmine di topo con il gene modificato… [SEGUE]

 

Facebook Comments

0 Shares

One thought on “Latte materno: importante fonte di cellule staminali ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap