I cambiamenti del corpo in gravidanza

cambiamenti gravidanza @La gravidanza è il periodo più bello nella vita di ciascuna donna, durante il quale un’altra vita cresce dentro di essa fino al venire alla luce.

Nessuno ha mai detto che si tratta di un percorso semplice, in 9 mesi il corpo subisce tanti cambiamenti e tante sono le sensazioni, fisiche e psichiche, che si provano per la prima volta.

 

Per sapere come cambia il corpo durante la gravidanza, abbiamo preso in considerazione singolarmente i tre trimestri.

 

Primo Trimestre di Gravidanza

mela @

 

 

Il primo trimestre è quello in cui si verificano i maggiori cambiamenti, dalla singola cellula germinale si sviluppa il feto che raggiungerà al termine di questo periodo la dimensione simile a quella di una mela.

È in questa fase che si evidenziano i primi mutamenti del corpo, dovuti a un aumento degli ormoni, tra cui l’ingrossamento del seno, gonfiore addominale, sensazioni di nausea e sensi più accentuati (soprattutto gusto e olfatto).

 

Il bisogno di urinare sarà più frequente e potrebbero comparire anche problemi di stitichezza, nonché un continuo bisogno di dormire. Sebbene tutto questo possa spaventare, alla fine del primo trimestre i dolori cominciano a diminuire e il feto inizia a prendere le sembianze di un bambino: potrai già distinguerne gli occhi, il naso e un accenno della bocca.

 

Già a partire da questa fase, occorre prestare attenzione a quello che si mangia.

Ricordiamo che alcuni cibi sono assolutamente sconsigliati in gravidanza, poiché potrebbero nuocere al regolare sviluppo del feto, come il pesce crudo, il latte non pastorizzato e l’alcool. Da evitare anche il fumo.

 

Secondo Trimestre di Gravidanza

carrozzina @

Questa fase è caratterizzata da un significativo aumento di peso che porta sovente il mal di schiena e le gambe pesanti. Il raggiunge la dimensione di un melone.

Dalla 20° settimana circa, compaiono i primi movimenti del bambino che si faranno distinti fino ad apprezzare anche i calcetti nell’addome.

È da questo trimestre che il piccolo inizia a reagire agli stimoli proveniente dall’esterno, il suo sistema uditivo è già abbastanza sviluppato da apprezzare la tua voce.

Tuttavia, ciò che ti farà più piacere sapere è che intorno alla ventesima settimana potrai scoprire il sesso! Questo sarà una spinta a definire la scelta del nome e ad acquistare i primi completini.

 

Tutto il mondo girerà intorno alla presenza del tuo bambino e, oltre al corpo, anche la casa vedrà i primi cambiamenti.

Occorrerà indossare scarpe comode e vestiti premaman, e cimentarsi con la preparazione della cameretta.

Se ancora non hai pensato all’arredamento della è ora di darsi una mossa.

Qui http://www.passeggini.net/camerette puoi trovare tanti modelli di lettini, fasciatoi ed armadi tra cui scegliere.

In questa fase, è consigliato bere tanta acqua e diminuire la quantità di cibi salati.

 

Terzo Trimestre di Gravidanza

neonato @

 

Il tuo bambino avrà raggiunto le dimensioni simili a quella di un’anguria. Il suo peso, provocherà un bisogno di urinare più frequente. Le modificazioni del sistema gastrointestinale, coinvolgeranno soprattutto la digestione determinando con frequenza bruciori di stomaco e acidità.

 

Sarai felice di sapere che, in questa fase, il cervello del bambino si svilupperà molto velocemente e inizierà per il piccolo anche l’attività onirica, chissà che cosa di bello sognerà.

Così come per la mamma, anche lui si preparerà per la nascita, si girerà a testa in giù e da questo momento in poi, le contrazioni inieranno a modificare il collo dell’utero preparando alla comparsa del travaglio.

 

Non resta che preparare la borsa per l’ospedale, occorre non dimenticare:

 

– Cartella clinica ostetrica

– Camicia da notte

– Calzini e pantofole

– Una maglietta larga e comoda

– Elastici per capelli

– Vestiti di ricambio

– Reggiseni adeguati

– Coppette assorbilatte

– Prodotti per l’igiene personale

– Un completino per il piccolo

– Pannolini

– Calzini e scarpine

– Copertina

 

Per trasportare il bambino dall’ospedale a casa, sarà obbligatorio munirsi di un ovetto e successivamente dei seggiolini auto che rispettino la vigente regolamentazione in materia.

Ti consigliamo di dare un’occhiata ai seggiolini Cybex, campioni in termini di sicurezza.

 

 

Facebook Comments

0 Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap