Girello: gli specialisti dicono NO ✿

girelloÈ ormai universale la bocciatura del girello da parte degli specialisti.

Lucio Piermarini, pediatra di fama internazionale e autore di diversi libri per neo-genitori, si esprime così sul tema del girello.
“Il bambino che inizia a camminare è uno dei soggetti più faticosi per l’adulto che lo deve seguire e tutelare: perde continuamente l’equilibrio, vorrebbe conquistare lo spazio circostante e non riesce che a fare pochi passi.”

Facilmente cade e rischia di farsi male, piange, esige aiuto e conforto.
E così, secoli fa nacque l’idea di costruire una struttura con due assi parallele alle quali il bambino poteva appoggiarsi con le mani e mantenersi in equilibrio, conquistandosi da solo tutto il percorso compreso nella lunghezza delle assi.

Ma c’erano due inconvenienti: alla fine del percorso bisognava andare a girare il bambino nel verso opposto per farlo ripartire e spesso, durante il cammino, si verificavano cadute.

Non ci sono limiti però all’ingegno umano… [SEGUE] 

Facebook Comments

5K Shares

One thought on “Girello: gli specialisti dicono NO ✿

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5K Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap