Lista utenti taggati

    Sintomi possibile gravidanza

    corsi formazione

    Ciao a tutte, sono nuova nel forum e spero di scrivere nel posto giusto. Mi piacerebbe confrontarmi con voi ed è per questo che ho deciso di raccontarvi brevemente la mia situazione.
    Solitamente ho un ciclo di 28 gg, e l'ultimo risale al 30 giugno. Ho avuto un rapporto il 6 luglio e da giorni ho dei sintomi alquanto strani che mi stanno facendo pensare ad un ovulazione anticipata (forse dovuta al periodo di stress che ho avuto in quest'ultimo periodo tra il covid e problemi personali).
    Da giorno 20 ho iniziato ad avvertire nausea al mattino e da due giorni si presenta anche la sera, soprattutto la notte quando sono sdraiata a letto.
    Quando mangio, mi sento come se non riuscissi a digerire, infatti mi sono resa conto del fatto che, non appena finisco di mangiare, faccio dei ruttini che sanno di vomito (scusatemi per questa assoluta sincerità, ma non so come spiegarvelo). Ho bruciori di stomaco assurdi e ieri sera ho avvertito un dolore al fianco sinistro e poco fa dolore al basso ventre, ma era un dolore strano, sentivo un vuoto in quella zona.
    Di mio sono freddolosa, però ho notato che in certi momenti della giornata ho improvvisamente brividi di freddo. Le mani e i piedi diventano freddissimi e considerando il periodo, mi sembra strano.. Mi sento completamente anormale.
    Non ho voglia di fare nulla, sono molto spossata, mi stanco facilmente con il nulla.
    Non riesco neppure a dormire come prima, faccio fatica a prendere sonno ma non appena ci riesco dormirei se potessi fino a pomeriggio inoltrato.
    Un'altra stranezza vera e propria è il prurito al naso. Non so se c'entri qualcosa, ma non l'ho mai avuto prima d'ora.
    Ieri mangiando un panino con il patè alle olive come condimento, ho avvertito da subito un gusto molto acido in bocca e non sono riuscita a finirlo.. Eppure io amo le olive!! L'ho fatto assaggiare al mio ragazzo chiedendo pareri sul gusto, ma da come l'ha finito in tempi record, ho capito che per lui era buonissimo.
    Forse sono solo falsi allarmi, ed effettivamente dovrei stare tranquilla, anche perché manca soltanto un giorno al verdetto finale.. Ma adesso ho molta ansia e paura da ieri, mi sento veramente male fisicamente in certi momenti e di conseguenza non riesco a non pensarci. Non voglio avere fretta con test e analisi, per questo ho deciso di raccontare un po' a voi nell'attesa per capire cosa ne pensate. Grazie mille a chi leggerà e vorrà rispondere.. E scusate per l'elenco immenso..

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •