Lista utenti taggati

    Raccontare l'infertilità attraverso la fotografia

    corsi formazione

    Salve a tutte,
    mi chiamo Laura e sono una fotografa documentarista. Sto lavorando ad un reportage fotografico che evidenzi la relazione esistente tra società e gravidanza e di conseguenza sul rapporto tra la medesima società e le donne che non riescono naturalmente ad avere un figlio. Ho iniziato a lavorare su questo tema in Iran dove un quarto delle coppie soffre di infertilità primaria e dove la pressione sociale subita dalle donne che soffrono di infertilità è molto alta e a volte porta quest'ultime ad un allontamento famigliare e ad un vero e proprio isolamento sociale.
    In Italia, le cose sono diverse e le discriminazioni sono meno visibili, ma non per questo lo stigma sociale sull'infertilità non esiste.
    Attualmente ci sono molti centri di PMA, la vitrificazione di ovociti viene sempre più spesso utilizzata da donne sane che devono differire la propria maternità per motivi economici/sociali. Le campagne sociali a tutela della fertilità sono ormai consuete. Ma quello che una donna sterile prova e vive rimane nascosto, senza voce.
    Si parla spesso di orologio biologico, di cattive abitudini che portano all'infertilità e di colpe legate alle scelte personali delle donne. Si parla di come scongiurare il pericolo, ma non si parla di cosa si provi a non essere madri. Vorrei raccontare le storie delle donne che scelgono o che sono costrette a scegliere -per motivi economici o sociali- la vitrificazione di ovociti per differire la propria maternità e le storie delle donne che cercano e lottano ( a volte con l'aiuto di madri surrogate) contro l'infertilità per avere il proprio figlio.
    Per questo cerco donne che siano disposte a raccontarsi attraverso un reportage fotografico, disposte a condividere le proprie storie. Lavorerei su questo progetto rispettando la privacy e le volontà delle persone che sceglieranno di raccontarsi attraverso le mie foto. Vi chiedo aiuto in questa mia ricerca. Vi chiedo di permettermi di raccontare la vostra storia. Ho potuto fotografare dentro laboratori di ricerca e intervistare Professori molto preparati, ma solo chi vive l'infertilità può mostrare la parte umana che troppo spesso viene sottovalutata.

    Re: Raccontare l'infertilità attraverso la fotografia

    Mi serve il vostro aiuto! Solo se iniziamo a parlare di certe questione possiamo sconfiggere questi tabù!!!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •