Lista utenti taggati

    La posizione durante il parto

    corsi formazione

    Ciao carissime neo mamme!
    Vorrei chiedere, sia per mia curiosità che per informazione, in quale posizione avete scelto per partorire? Posizione supina sul lettino o posizione seduta sullo sgabello o in vasca d'acqua o altro quale?
    Grazie!


    26/12/2009 ha detto per la prima volta "mamma"!
    22/08/2010 ha iniziato a camminare!

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Prima di tutto ti dico che la posizione è una cosa che non si puo' programmare, e negli ospedali danno la possibilità alle mamme di muoversi liberamente, in modo di trovare la migliore...
    Io sono sempre stata attirata dall'acqua, quel giorno neanche se mi pagavano mi sarei mai messa in acqua...
    Io ho passato gran parte del travaglio su una poltrona, mentre nella fase eslulsiva mi sono trovata meglio su quella spece di sgabello con il buco...
    Mio marito l'anno messo seduto dietro di me...ero appoggiata a lui...





    Riferimento: La posizione durante il parto

    io sono rimasta sulla poltrona a margherita dall'inizio alla fine cmq e' successo tutto cosi' velocemente che nn avevo tanto tempo per pensare a dire la verita' nn mi passav neanche dalla mente di cambiare posizione



    Riferimento: La posizione durante il parto

    ciao nell'ospedale dove ho partorito fanno partorire soltanto distesa sul lettino in sala parto
    io così ho messo al mondo federica
    il travaglio idem distesa attaccata al monitoraggio non danno molta scelta


    Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a stare da sola, ti salverebbe la vita. Non dovrai rincorrere la mediocrità per riempire vuoti, né pietire uno sguardo o un’ora d’amore.
    impara a creare la vita dentro la tua vita e a riempirla di fantasia.

    Riferimento: La posizione durante il parto

    L'ospedale dove partorirò dà libera scelta di posizioni: in acqua, poltrona, sgabello olandese, lettino, carponi, ecc. Non ho minima idea quale posizione sarebbe migliore visto che non ho mai partorito e ovviamente ogni donna è diversa e ognuna può scegliere quella che le è più comoda.
    Volevo solo togliermi curiosità a chi ha già partorito in quale posizione ha scelto... insomma una specie di statistica.


    26/12/2009 ha detto per la prima volta "mamma"!
    22/08/2010 ha iniziato a camminare!

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Citazione Originariamente Scritto da flydafne Visualizza Messaggio
    ciao nell'ospedale dove ho partorito fanno partorire soltanto distesa sul lettino in sala parto
    io così ho messo al mondo federica
    il travaglio idem distesa attaccata al monitoraggio non danno molta scelta
    veramente un approccio molto medicalizzato e poco rispettoso della madre e della natura...

    io ho fatto tutto il travaglio in piedi...
    come lory, credo che non si possa prevedere: prima del parto pensavo mi sarebbe piaciuto partorire in acqua... al momento solo pensare all'acqua mi amplificava il dolore e anche i cinque minuti della doccia prima di uscire di casa sono stati un supplizio eterno...
    invece stavo benissimo in piedi, leggeremente appoggiata in avanti, al muro o al mio compagno e anche al tracciato le contrazioni in quella posizione erano più brevi ma molto più efficaci...
    ho provato a sdraiarmi per un secondo e sono saltata in piedi immediatamente: tutto il dolore della contrazione mi prendeva la schiena
    ho iniziato la fase espulsiva in piedi e ho spinto in piedi finché non si è vista la testa
    ho concluso sul lettino solo perché avevo sonno e mi addormentavo in piedi (giuro!!!) tra una contrazione e l'altra, ma sul lettino ci ho passato proprio gli ultimi dieci minuti...
    riquoto comunque lory: ogni parto è un po' a sé e ogni donna è diversa... purché l'ospedale e gli operatori ne rispettino le esigenze..
    vedremo questa volta come andrà: un po' di curiosità ce l'ho ...:P


    Riferimento: La posizione durante il parto

    infatti nea
    cambierò sicuramente ospedale per una futura gravidanza


    Mi piacerebbe che qualcuno ti insegnasse a stare da sola, ti salverebbe la vita. Non dovrai rincorrere la mediocrità per riempire vuoti, né pietire uno sguardo o un’ora d’amore.
    impara a creare la vita dentro la tua vita e a riempirla di fantasia.

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Io ho partorito coricata sul fianco sinistro, è stato tutto talmente rapido! Ho fatto tutto in 30 minuti, compreso il travaglio.

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Per fortuna l'ospedale dove ho partorito io non obbliga ad alcuna posizione...io avevo contrazioni con dolori di schiena quindi non riuscivo a stare sdraiata.Ho fatto il travaglio in piedi o in ginocchio e l'espulsione...beh a quattro zampe!!! Mio marito mi teneva la testa e le spalle e l'ostetrica praticamente sdraiata in terra per prendere la piccola!!! A ripensarci proprio un bel quadretto!!!
    Vediamo questa volta cosa combino...

    firma resettata,leggi le regole per la firma nel punto informatico.

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Travaglio in acqua, dormendo tra una contrazione e l'altra, con le braccia appoggiate ai bordi, poi per un problema imprevedibile sono dovuta uscire dalla vasca per la fase espulsiva: ho partorito in posizione tipo "sulla turca" con mio marito alle mie spalle che mi sorreggeva





    "Il saggio che vuole cambiare il mondo deve guardare verso il neonato. La vera civiltà inizierà il giorno in cui il benessere di un neonato prevarrà su ogni altra considerazione"
    W. Reich

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •