Lista utenti taggati

    Riferimento: La posizione durante il parto

    corsi formazione

    le ho provate tutte tranne l'acqua,neanche morta sarei entrata dentro quella vasca!
    all'inizio sul letto girata su un fianco,poi lo sgabello ma dopo un po' non ce la facevo piu' mi si "addormentavano" le gambe e alla fine,stremata, sulla poltrona! 4 chili sono difficili da fare uscire!

    Martina

    Riferimento: La posizione durante il parto

    sono arrivata al primo parto con poche certezze:
    no all'epidurale
    no al parto in acqua
    ---------------------------
    durante il travaglio, indotto con gel alla 41+4, cercavo la posizione più comoda per gestire le contrazioni finchè l'ostetrica mi ha proposto di entrare in vasca... ero in una condizione di tale adorazione per quell'angelo di donna che non ho saputo rifiutare, mi sento maleducata nel non provare....
    è stato meravigliosooooo!!! l'esperienza più bella della mia vita!!!
    la posizione all'interno della vasca è stata ancor più particolare perchè avevo tutto il corpo (testa compresa!) inabissato, fuoriuscivano solo occhi, naso e bocca e l'ostetrica che facendomi OK con le dita mi rassicurava sul buon proseguimento.
    ------------------------------------------------------------------------
    al secondo parto avevo solo una certezza:
    avrei partorito in acqua!!!!
    e così è stato... in posizione decisamente più tradizionale per una vasca.



    concordo con le altre ragazze, il parto è un momento a cui ci si deve arrivare preparate ma senza preventivare nulla.... sono l'istinto materno e il nostro bimbo a condurci, dobbiamo solo imparare ad ascoltarli.


    ciao

    ...che male c'è ad avere la vita come ossessione?

    !IO NON SCULACCIO LE MIE BIMBE!

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Io ho partorito sul lettino ginecologico... il travaglio l'ho fatto in piedi camminando...avevo messo il turbo...e non riuscivo a stare ferma neanche a pagarmi.. mio marito era più stanco di me.....ma alla fine il pupo aveva voglia di uscire e nessuno era pronto..così per la fretta mi hanno sdraiata sul tettino.......il prossimo vorrei cambiare posizione....vedremo...tanto c'è tempo...per ora nulla in vista!!!





    Piccolo Luca, sei e sarai sempre nel nostro cuore 17 ottobre 2009

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Ciao, io ho partorito carponi...a quattro zampe sul letto...anche durante il travaglio era la posizione che mi recava più sollievo.Mi è stato consigliato a un certo punto di stare in piedi ma è stato bruttissimo per cui ho la certezza che si sceglie da sole la posizione più corretta per sè il proprio corpo e il proprio bimbo, istintivamente...chissà questa volta che acrobazie faremo!!in bocca al lupo

    Riferimento: La posizione durante il parto

    A me hanno rotto le acque loro e avevo il monitoraggio sempre attaccato, quando ho chiesto se potevo cambiare posizion mi hanno risposto di no e mi sono fatta tutto il travaglio sdraiata su una specie di letto tondo tipo materasso passando in continuazione da un fianco all'altro. L'espulsione invece è avvenuta nella classica posizione sdraiata con le gambe all'aria. E dire che intorno a me c'era di tutto: sgabello col buco molleggiante, corda appesa al lettone, vasca ecc..

    Riferimento: La posizione durante il parto

    io personalmente non sono riuscita a stare sdraiata neanche 5 minuti nemmeno durante i monitoraggi... ho iniziato a dare le prime spinte sullo sgabello e poi mi sono alzata ho appoggiato la pancia sul sedile del lettino ginecologico,con le mani mi aggrappavo allo schienale e sollevando le gambe.



    Riferimento: La posizione durante il parto

    primo parto sdraiata sul lettino...
    secondo parto sullo sgabello.
    nel primo parto non avevo scelta si faceva solo cosi...queta volta invece si sono "modernizzati" un pò e ho potuto provare diverse posizioni..
    ho partorito sullo sgabello anche perchè non hanno fatto in tempo a portarmi in sala parto ma è stato meglio cosi,ho visto veramente nascere mio figlio...cosa che sdraiata sul lettino non è possibile!





    Riferimento: La posizione durante il parto

    Citazione Originariamente Scritto da matilda70 Visualizza Messaggio
    Io ho partorito coricata sul fianco sinistro, è stato tutto talmente rapido! Ho fatto tutto in 30 minuti, compreso il travaglio.
    Scusa , ma era il primo figlio?

    I miei due angeli...Edoardo Pio e Paola!!

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Citazione Originariamente Scritto da lazarilla Visualizza Messaggio
    Scusa , ma era il primo figlio?
    Si, primo figlio. Perchè?

    Riferimento: La posizione durante il parto

    Il non sapevo come mettermi, di fianco a me avevo la vasca, e per quanto a casa facessi dei gran apprezzamenti al parto in acqua li manco morta ci sarei entrata..ho fatto tutto il travaglio sul lettino in sala travaglio attivo, poi l'ostetrica ad un certo punto mi ha proposto lo sgabello..MAI PIU'!!! Mi sono sentita morire quando ho provato a sedermici sopra...ho implorato il lettino ginecologico (che mi sembrava uno strumento di tortura quando ci ragionavo durante la gravidanza)..questo sa a significare che in quel momento li il tuo corpo decide!!!






Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •