Lista utenti taggati

    Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (Chieti)

    corsi formazione

    Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina"

    Via De Lellis
    Tel: (centralino) 0873.3081
    Fax: 0873.59770
    sito intenet: http://www.info.asl2abruzzo.it/osped...stetricia.html
    e-mail: francesco.matrullo@asllancianovasto.it (Direttore)

    Informazioni Generali:

    Pronto soccorso ostetrico: si
    Reparto TIN (terapia intensiva neonatale): no, patologia neonatale
    Emergenze in grado di affrontare:
    Camera singola: c'è a disposizione una doppia, piccola. Il reparto ha 28 posti letto.
    Orari di visita: I visitatori possono accedere al Reparto dalle ore
    19.00 alle 20.00. Solo i papà possono accedere anche dalle ore 13.00 alle 17.00 e dalle 20.00 alle 21.00 (anche con i figli delle puerpere) muniti di apposito permesso rilasciato dall'infermiera di accettazione al momento del parto.

    Preparazione al parto:

    Corso preparto: si, i corsi di accompagnamento alla nascita sono tenuti dall’ostetrica Maria Grazia Buongiorno, dall’ostetrica Filomena Gennarelli con la partecipazione della coordinatrice del nido Pina Del Re per l’aspetto prettamente neonatale e dall’ostetrica Anna Lucia Lozzi per la riabilitazione del piano perineale. Potrebbero esserci altre ostetriche.
    Richiesta di esami medici per il padre che vuole assistere al parto: no

    Travaglio e Parto:

    Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il travaglio: si
    Attrezzature previste nel caso, oltre al letto: vasca, sgabello olandese
    Possibilità di assumere la posizione che si vuole durante il parto:
    Un'unica stanza travaglio/parto (piuttosto che di due stanze separate):
    Numero delle sale parto: Ci sono due stanze attigue, la sala travaglio, più grande, ha due lettini e c'è anche la vasca per il parto in acqua. Poi c'è la sala parto ordinaria.
    Parto in acqua: si
    Quante e che tipo di vasche: 1
    Epidurale: no
    Presenza del padre in sala parto: si
    Presenza del padre nel caso di parto cesareo: no
    Epoca gestazionale di induzione del parto: ...
    Possibilità di effettuare il taglio cesareo "dolce" o con il metodo stark: ...
    Possibilita' di donare il cordone ombelicale: si
    Taglio ritardato del cordone ombelicale: ...
    Possibilita' di effettuare il travaglio di prova per le mamme precesareizzate: ...

    Degenza:

    Rooming-in: si
    Nido:
    Presenza del padre in stanza: si, quasi senza limiti
    Giorni di degenza: 2 per parto naturale entro le ore 14, 4 per parto cesareo.
    Possibilità di essere assistite durante le prime cure al bambino: si
    Utilizzo del ciuccio in reparto per prassi:
    L'ospedale fornisce:
    -per il neonato:
    -per la mamma:
    Da portare in valigia:
    -per il neonato:.
    -per la mamma:
    -documenti: ...

    Voto Natural:

    Attaccamento del bambino al seno: molto incentivato
    Percentuale tagli cesarei: 44% su 820 parti (DATI 2010)
    Percentuale di episiotomie e di uso dell'ossitocina per stimolare le contrazioni:

    Osservazioni:


    Ringraziamo la mammola Fiona1975 per gli aggiornamenti alla scheda.

    Per qualsiasi variazione/commento sulla scheda mandate un messaggio privato a star_shining




    Dove si trova Orione? Con che fa rima? Mi si e' infiltrito il cachmere (ops, non andava messo in lavatrice?)! Fimo?!? Fiuuuuuuuuuuuuu! Fortuna che su Mammole c'è la sezione cultura (chiedimi dove!)
    Ultima modifica di star_shining; 04-03-13 alle 12:34

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    REPARTO NASCITE DEL SAN PIO DA PIETRELCINA

    26/01/2011

    Per quanto riguarda l’attività di Ostetricia, nel corso del 2010 da poco passato, i parti sono stati 820, con un incremento di 44 rispetto al 2009 di questi il 44% tagli cesarei

    In aumento anche i parti in acqua che testimoniano una particolare attenzione alle esigenze delle gestanti. “Siamo davvero soddisfatti dell’attività del servizio - ha detto il dottor Michele Carmenini – e su questo indirizzo vogliamo proseguire anche nel 2011 per potenziare ulteriormente i nostri servizi".

    I corsi di accompagnamento alla nascita sono tenuti dall’ostetrica Maria Grazia Buongiorno, dall’ostetrica Filomena Gennarelli con la partecipazione della coordinatrice del nido Pina Del Re per l’aspetto prettamente neonatale e dall’ostetrica Anna Lucia Lozzi per la riabilitazione del piano perineale

    Particolare attenzione viene dato all’allattamento grazie alla consulenza dell’ostetrica Elen Melena. Da qualche tempo anche nel nostro reparto si dà alle neo mamme la possibilità di usufruire del roming-in


    http://www.histonium.net/archivio_news/2011/REPARTO-NASCITE-DEL--SAN-PIO-DA-PIETRELCINA--NUMERI--GROSSI--E-TECNOLOGIE-AL-PASSO-CON-I-TEMPI_15589.php

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    A Vasto sarà più confortevole partorire in acqua

    22 aprile 2011

    Sono stati completati i lavori di ristrutturazione e umanizzazione del blocco parto dell’ospedale “San Pio da Pietrelcina”, un intervento durato diversi mesi grazie al quale è stata totalmente rinnovata un’intera area dell’Ostetricia e Ginecologia.

    Climatizzazione degli ambienti, nuova pavimentazione, rifacimento degli impianti igienici e tecnologici, tinte pastello alle pareti, che contribuiscono a creare un ambiente più confortevole e rilassante. Un investimento da 155mila euro

    http://ilnuovomolise.it/a-vasto-sara-piu-confortevole-partorire-in-acqua-2011

    Ultima modifica di Gabriellaxyz; 28-08-11 alle 09:16

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)



    12 gennaio 2007

    La vasca, ********ta al prezzo di 20mila euro, è completamente realizzata in fiberglass ceramico ed è progettata per l'uso esclusivo in sala parto.

    Il fondo è realizzato in un particolare materiale antiscivolo che garantisce una presa sicura del piede.

    Il sedile ergonomico permette una postura totalmente decontratta, mentre la particolare forma del supporto lombare e quello per le braccia favoriscono il rilassamento generale di tutti i muscoli.

    La temperatura dell'acqua viene controllata con approssimazione decimale in maniera istantanea grazie a un termometro digitale.

    Il sistema di disinfezione con raggi UVA dell'acqua in entrata evita i rischi di contaminazione e in caso di emergenza è previsto un sistema di svuotamento rapido


    http://www.histonium.net/archivio_news/2007/nuova-vasca-parto-allospedale-san-pio_2674.php

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    Ciao a tutte!! sono alla 11+5 e abito a san salvo...partorirò a vasto...qualcuna sa se fanno l'epidurale? ho cercato informazioni ma non ho trovato nulla!!!

    Grazie in anticipo!!!







    13/08/2011 test POSITIVOOOOOO!!! 17/08/2011 prime beta 332.97!!!! 22/08/2011 seconde beta 3697!!! 25/08/2011 prima eco: camera gestazionale 13mm!!!! 21/09/2011 seconda eco: sei lungo 2.22 cm..e il tuo cuoricino batte all'impazzata!!!! 13/12/2011: 383gr per 15 cm...e sei una PRINCIPESSAAAAAA!!!!Irriducibile follettina!

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    Fino al 2010 la risposta pare essere negativa
    30/09/2010

    Si è costituito a Vasto il Comitato cittadino per il Parto Indolore, presieduto da Valentina Molino. "Si tratta - spiega il dottor Francesco Amato, primario di Anestesia e Rianimazione all'ospedale 'San Pio da Pietrelcina' - di un gruppo di persone interessate al tema che vogliono aprire in città un dibattito al fine di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni verso una tecnica, l'analgesia in epidurale, utilizzata in molta parte d'Europa e d'Italia".


    http://www.histonium.net/archivio_news/2010/nasce-a-vasto-il-comitato-cittadino-per-il-parto-indolore-sabato-convegno-al-palace_13951.php


    22/10/2010

    Prendono atto con piacere i responsabili locali del Comitato Cittadino vastese per il Parto Indolore le dichiarazioni del direttore generale della Asl Francesco Zavattaro relative all'annunciato potenziamento del punto nascite del 'San Pio da Pietrelcina' con l'opportunità del parto epidurale.

    Zavattaro ha dichiarato che il primo progetto di parto indolore partirà all’ospedale di Ortona e subito dopo verrà duplicato anche a Vasto

    Il reparto di Ginecologia e Ostetricia di Vasto assicura già oggi più di 900 parti l’anno e garantisce anche la possibilità del parto in acqua, quindi risulta del tutto evidente che bisogna potenziarlo anche fornendo l’opportunità del parto in analgesia epidurale.


    http://www.histonium.net/archivio_news/2010/parto-indolore-e-potenziamento-del-punto-nascite-a-vasto,-il-comitato-attende-con-fiducia-quanto-promesso-dal-manager-asl_14264.php

    Qualche mammolina che magari ha partorito li di recente riesce a riportare informazioni più aggiornate e dirette ?

    Ultima modifica di *Gabriellaxyz*; 14-10-11 alle 07:30

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    Naty87, sei riuscita poi a recuperare qualche informazione in più su questa struttura ?

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    Ciao!!! no...non ho trovato niente...mi sa che qui l'epidurale non esiste...però ho sentito che a Ortona la fanno...







    13/08/2011 test POSITIVOOOOOO!!! 17/08/2011 prime beta 332.97!!!! 22/08/2011 seconde beta 3697!!! 25/08/2011 prima eco: camera gestazionale 13mm!!!! 21/09/2011 seconda eco: sei lungo 2.22 cm..e il tuo cuoricino batte all'impazzata!!!! 13/12/2011: 383gr per 15 cm...e sei una PRINCIPESSAAAAAA!!!!Irriducibile follettina!

    Re: Info Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (CH)

    Il parto: in acqua è più soft
    Il dottor Francesco Matrullo, direttore dell'Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale "San Pio" di Vasto (Chieti), spiega modalità e vantaggi del parto in acqua

    Re: Ospedale Civile "S. Pio da Pietralcina" di Vasto (Chieti)

    Secondo voi potrei partorire qui, venendo dal molise? Le strutture che abbiamo noi sono tremende questa invece mi ispira una gran fiducia.
    Da casa mia a vasto è poco più di un'ora di viaggio

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •