Lista utenti taggati

    Il riflesso di discesa del latte

    corsi formazione

    *Riflesso di discesa, eiezione del latte, calata* sono tutti sinonimi dello stesso fenomeno: il riflesso di discesa stimolato dal bambino con la suzione.

    Quando un bambino inizia a poppare,il movimento ritmico della sua bocca (mandibola, labbra, lingua) stimola un riflesso nervoso che, passando per l'ipotalamo, raggiunge l'ipofisi determinando il rilascio della prolattina e dell'ossitocina.

    L'ossitocina in particolare stimola il riflesso di emissione, rendendo il latte accessibile al bambino.

    Alcune madri (specialmente agli inizi) avvertono un formicolio o delle punture in quei frangenti.

    Alcuni dei segni esteriori (propri più che altro dei primi periodi e) che testimoniano la calata possono essere:

    - spasmi uterini e aumento del flusso di sangue nei primi giorni dopo il parto
    - il latte che gocciola dall'altro seno
    - sensazioni ai genitali (essendo coinvolti gli stessi ormoni dell'amore)
    - cambiamento del ritmo di suzione/deglutizione (che diventa lenta e profonda, con una deglutizione regolare)
    - trangugiamenti
    - latte che cola a lato della bocca del bambino
    - un senso di rilassatezza della madre

    Un bambino che succhia in modo efficace stimola svariati riflessi di emissione durante la poppata, cosa che gli assicura l'assunzione sia del primo latte (ricco di fluidi) che del secondo latte (ricco di grassi).

    Se il riflesso di emissione è ritardato o inibito, il bambino inizialmente può poppare adeguatamente
    per poi tirarsi indietro, scoraggiato o contrariato.

    Le cause di un riflesso di emissione ritardato o inibito possono essere ricondotte ad uno stress momentaneo (o ad un qualsivoglia fattore che, in quel preciso istante, inibisca psicologicamente la madre; si tratta di un effetto temporaneo - spesso di brevissima durata), un ingorgo, l'eccesso di alcool o caffeina o alcuni medicinali.

    Durante le prime settimane può accadere che la calata richiesa qualche minuto di tempo prima di avvenire.

    Di rimando, questo riflesso può essere stimolato da alcuni fattori, sia mentali che fisici.

    Mentali :

    - la vista del bambino
    - il contatto pelle a pelle
    - l'odore del bambino
    - il pianto (anche di altri bambni)
    - ambiente tranquillo

    Fisici :
    - impacchi caldi prima della poppata
    - massaggio al seno
    - (a volte) allattare da distese


    Col passare del tempo, la discesa assume un suo naturale automatismo



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •