Lista utenti taggati

Discussione: Acido folico

    Acido folico

    corsi formazione

    Il primo alleato nella (attesa di una) gravidanza è l'acido folico.

    Si tratta di una vitamina idrosolubile appartenente al gruppo della vitamina B

    Questa molecola trasporta gruppi monocarboniosi essenziali per importanti processi metabolici cellulari, in particolare per la corretta replicazione delle cellule. Questa funzione rende la sua presenza fondamentale in tutte le situazioni di intensa moltiplicazione cellulare quali eritropoiesi (produzione di globuli rossi), processi rigenerativi (recupero da malattie croniche o altre condizioni debilitanti) e sviluppo fetale. Nella donna in gravidanza tutte queste condizioni si sommano ed il fabbisogno di acido folico raddoppia rispetto a quello basale (dati dell’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione), si passa dai 0,2 mg al giorno a 0,4 mg al giorno.

    Esso è contenuto in molti alimenti. E’ presente in grande quantità nelle verdure a foglia verde, ma lo troviamo anche nei legumi, nel lievito di birra, nei cereali integrali, nel fegato e nella frutta. Il problema è che si tratta di una molecola facilmente deperibile che viene fortemente inattivata dalla cottura e dalle consuete procedure di conservazione dei cibi. Quindi il rischio di andare incontro ad uno stato di carenza anche in presenza di un’alimentazione apparentemente completa e sana è concreto.

    I danni causati dalla carenza di acido folico in questa fase sono purtroppo gravi ed irreparabili. Le alterazione più conosciuta è la spina bifida ( esposizione del midollo spinale causata dalla mancata chiusura di una o più vertebre), ma tra le malformazioni prevenibili ci sono anche anencefalia ed encefalocele (mancata chiusura delle ossa della volta cranica), molformazioni cardio vascolari, schisi orali (palatoschisi), onfalocele,anomalie degli arti, del retto e delle vie urinarie. Secondo studi recenti una l’integrazione precoce con acido folico sembrerebbe ridurre in maniera significativa anche l’incidenza del parto prematuro.


    Per un maggiore approfondimento,
    fonte: Acido folico: l'alleato delle donne - Mammole



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •