Lista utenti taggati

    Re: cerchiaggio del collo dell'utero (preventivo)... ho bisogno di voi...

    corsi formazione

    anna non abbiamo ancora aperto la caccia, volevo ringraziarti per le informazioni che mi hai dato. sei stata molto gentile!



    Re: cerchiaggio del collo dell'utero (preventivo)... ho bisogno di voi...

    Figurati!! Siamo piu o meno nella stessa situazione solo che la mia prima gravidanza, lo scorso anno, non è andata bene in quanto ho avuto un parto pretermine a 23 settimane. Il mio ginecologo non si era accorto dell'accorciamento del collo dell'utero e mi si sono rotte le acque mentre stavo guidando.

    Dopo un anno sono rimasta nuovamente incinta e ovviamente ho cambiato ginecologo. Il nuovo gine non mi ha voluto fare il cerchiaggio preventivo a 12 settimane ma dalla 13 mi misura ogni due settimane il collo con l'ecografia. In 4 settimane sono passata da 3,2 a 2,8. Lui ha detto che mi fara' il cerchiaggio solo se andrò sotto i 2,5 e comunque nei casi come il mio è possibile farlo fino alla 24-5.

    Mi ha detto che comunque anche senza cerchiaggio dopo la 24, in caso di forte rischio di parto pretermine ci sarebbero altri presidi per ridurre il rischio.

    Sinceramente avrei preferito il cerchiaggio preventivo alla 12 e poter così vivere la mia gravidanza in maniera più serena, invece mi ritrovo alla 18 già a letto per quasi tutta la giornata

    Ciao
    Anna

    Re: cerchiaggio del collo dell'utero (preventivo)... ho bisogno di voi...

    annina caspita mi dispiace per la tua situazione!Sai a cosa è dovuto il tuo accorciamento?
    Come mai il nuovo ginecologo non ti ha fatto il cerchiaggio preventivo?
    E ti ha spiegato quali sono gli altri presidi?
    il gine che mi ha seguito nella prima gravidanza non mi farebbe il cerchiaggio preventivo ma vorrebbe vedere l'evoluzione, il gine che c'era quando ho partorito mi farebbe il cerchiaggio preventivo... mi sa che quando sarò incinta andrò a sentire un terzo parere...



    Re: cerchiaggio del collo dell'utero (preventivo)... ho bisogno di voi...

    Credo che nel mio caso si tratti di un'anomalia che ho ereditato da mia madre.

    Lo scorso anno quando si sono rotte le acque al PS non mi hanno misurato la lunghezza del collo per cui quando ho iniziato questa nuova gravidanza non sapevo quale fosse stata la causa. Poteva essere stata anche un'infezione non rilevata con i tamponi.

    Visto che le misure queste volta me le prendono in maniera accurata e visto che il collo è già abbastanza corto il gine è propenso a pensare che anche lo scorso anno si sia trattato di questo.

    Considerando poi che mi è successo mentre stavo guidando ... direi che questa è la spiegazione. Anche se non perdonerò mai il gine dello scorso anno per la sua superficialità (e dire che era uno dei più gettonati nella mia città) sono contenta che sia stata identificata una causa perchè rimanere al buio mi spaventava non poco.

    Per quanto riguarda i presidi da fare successivamente alla 24 settimana non mi ha detto nulla per ora. La prossima settimana lo vedrò e chiederò spiegazioni in merito ... poi ti faccio sapere!

    Anna

    Re: cerchiaggio del collo dell'utero (preventivo)... ho bisogno di voi...

    annina vedrai che questa volta andrà tutto benissimo!
    Sì per favore quando il gine ti ha spiegato gli altri presidi in cosa consistono potresti riferirmeli? Grazie mille!!



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •