miss potter

Naturalmente BLOG - Enel, la tariffa Bioraria

Valuta Questa Inserzione
Di il 13-08-10 alle 12:05 (777 Visite)
fonte: altroconsumo
Dato che, come dico spesso non sono brava a scrivere ho scaricato dal sito di Altroconsumo una breve ma pratica spiegazione sulla tariffa Bioraria entrata in funzione il primo luglio scorso.
__________________________________________________ ___________________________________
Le novità della bioraria
Due fasce di consumi
La prima novità della tariffa bioraria è la suddivisione dei consumi in due fasce di prezzo, una di punta (dalle 8 alle 19 dei giorni feriali), in bolletta indicata con la sigla F1, e una agevolata (la sera dopo le 19 nei feriali e tutto il fine settimana), indicata con con F23. La bioraria è attivabile solo dove è presente un contatore elettronico.

Chi è coinvolto
A partire dal 1° luglio tutti gli utenti che finora non hanno cambiato fornitore di energia elettrica, e che quindi sono rimasti nel cosiddetto mercato tutelato, passeranno automaticamente alla tariffa bioraria stabilita dall'Autorità per l'energia. Chi ne è coinvolto? Controllate in bolletta se c'è scritto: uso domestico residente con tariffa D2 monoraria, uso domestico residente con tariffa D3 monoraria, uso domestico non residente con tariffa D3 monoraria. Inoltre il cambiamento deve essere annunciato nelle tre bollette precedenti (gli ultimi sei mesi).

A chi conviene
La tariffa bioraria non è l'ideale per tutti: lo stile di vita fa la differenza. Il cambiamento sarà favorevole solo a chi è fuori casa tutto il giorno e sbriga le faccende domestiche la sera e nel week end. Chi invece utilizza la corrente di giorno è costretto a cambiare abitudini o dovrà usufruire della fascia oraria più costosa.


Fase di transizione
Per fare in modo che i consumatori si abituino gradualmente alla nuova tariffa, per i primi 18 mesi (cioè fino a dicembre 2011) è prevista una bioraria "morbida", che prevede una differenza di costo limitata tra le due fasce orarie (il 10%). Abituiamoci sin da ora perché, con la bioraria a regime, la differenza di costo tra il giorno e la notte sarà maggiore.
Categorie
Non Categorizzato

Commenti