birba78

  1. Gioia

    Di il 28-08-12 alle 17:36
    Ti amo come pianta che non fiorisce e reca
    dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori,
    e grazie al tuo amore vive oscuro nel mio corpo
    il denso aroma che sale dalla terra.


    E' facile amarti mia piccola, hai il viso dell'amore tu,
    tu, che sorridi di tutto con una bocca piena di purezza che non si può non respirarare....
    è facile amarti piccola mia, tu, che con quegli occhi furbetti sembri già aver messo in tasca il mondo...
    amare il suono
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  2. Storia di una simbiosi

    Di il 07-04-10 alle 12:02
    "Il mio cuore ha ripreso a parlarmi. Mi ha raccontato che il foro nel muro della diga lasciava passare un piccolo flusso, i venti spiravano in tutte le direzioni e lui era felice perché io lo ascoltavo di nuovo. Il mio cuore diceva che ero innamorata. E mi sono addormentata contenta, con un sorriso sulle labbra."
    Paulo Coelho
    Ho fatto pace con il mio cuore. Ho ricominciato a farlo palpitare, forte forte, ma non come aveva imparato a fare lui, ma come invece voglio
    ...

    Aggiornato il 07-04-10 alle 12:14 da [ARG:5 UNDEFINED]

    Categorie
    Non Categorizzato
  3. Infinitamente grata al mio grande Amore

    Di il 01-04-10 alle 22:33
    Ti amo non per chi sei tu, ma per chi sono io quando sto con te.
    Gabriel Garcia Marquez



    Ho da subito amato di te la tua pacata consapevolezza, non di quel che TU eri, ma di quel che tu eri convinto che IOfossi.
    Hai da subito avuto la certezza che dietro un carattere caparbio, potesse esserci della tolleranza.
    Eri certo, che, nascosto dietro le spalle avessi
    io una dolcezza pronta ad uscire fuori.
    Hai pensato che nonostante la vulnerabilità dei miei
    ...
    Categorie
    Non Categorizzato
  4. Bloggando, citando, e amando... Per il mio piccolo Angelo

    Di il 31-03-10 alle 22:07
    Perché è così che ti frega,la vita.
    Ti piglia quando hai ancora l'anima addormentata e ti semina dentro un'immagine,
    o un odore, o un suono che poi non te lo togli più.
    E quella lì era la felicità.
    Baricco

    E se dovessi raccontare ora, quand'è che con l'anima sopita abbastanza da poter trattenere un'immagine che nel tempo conserverò indelebile nella mente ma ancor più nel cuore, narrerei certamente di quel 18 di luglio
    ...

    Aggiornato il 01-04-10 alle 21:53 da [ARG:5 UNDEFINED]

    Categorie
    Non Categorizzato