birba78

Bloggando, citando, e amando... Per il mio piccolo Angelo

Valutazione: 3 voti, 5.00 media.
Di il 31-03-10 alle 22:07 (1598 Visite)
Perché è così che ti frega,la vita.
Ti piglia quando hai ancora l'anima addormentata e ti semina dentro un'immagine,
o un odore, o un suono che poi non te lo togli più.
E quella lì era la felicità.
Baricco

E se dovessi raccontare ora, quand'è che con l'anima sopita abbastanza da poter trattenere un'immagine che nel tempo conserverò indelebile nella mente ma ancor più nel cuore, narrerei certamente di quel 18 di luglio quando su quel lettino d'ospedale davo alla luce colui che ora posso definire semplicemente "vita"...
L'immagine è quella del viso del tuo papà, la sua fronte corrucciata, quelle tre righe dritte dritte sopra gli occhi fatte di ansia, apprensione e adrenalina...l'immagine è di tua nonna imbambolata ad osservare come dava la vita colei che lei stessa aveva fatto nascere...l'immagine è d i una donnina troppo piccola per avere quei capelli cosi vaporosi che mi dice che sono brava io, che sono forte e che sto andando benone... STIAMO andando benone... l'immagine sei TU...un viso piccolo grinzoso, gli occhietti chiusi e la pelle emaciata da 9 mesi a bagno.... tutte le immagini sono TE.........
E c'è odore, c'è quell'odore tipico degli ospedali che si mischia alla cena servita poche ore prima... quelle cene da clinica che "qualsiasi cosa c'è nel piatto ha sempre la stessa puzza"...c'è odore d'un uomo col camice bianco e un paio di baffetti brizzolati che nel mese di luglio pativa il calore... c'è l'odore dell'attesa dei tuoi zii e dei tuoi nonni fuori dalla porta... e finalmente l'odore di te... sangue mio e tuo... un odore che nn trovo sgradevole...ma dolce, quasi mellifluo... odore dei tuoi capelli neri come la pece, odore della tua pelle nuova... odore di TE......
Il suono sono tante voci... papà che ripete quello che già sento dall'ostetrica che è già l'eco del medico... il suono sono i miei versi, gutturali , provati, veri, mai pronunciati... e poi un urlo che s'attacca ad un altro... un suono, il più bello mai udito al mondo "è nato" ....amore di mamma ti dico, amore di mamma ti ripeto ingoiando qualche lacrima... e sento da fuori qualcuno che ripete "ha detto amore di mamma" un suono indistinto, rotto da un emozione... forte...un suono, tanti suoni, una musica... semplicemente TU...
e appresi, cosa significasse VITA.... cosa davvero intendesse questa piccola parola, di cui sin a quel momento mi ero empita la bocca senza mai comprenderne il reale senso...
VITA, la MIA VITA, tu ANGELO

Aggiornato il 01-04-10 alle 21:53 da [ARG:5 UNDEFINED]

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di swathccina
    • |
    • permalink
    Adoro leggerti!! E adoro te!
  2. L'avatar di Angi78
    • |
    • permalink
    Che attimi emozionanti e irripetibili. Li hai descritti così bene!
    Ma... 18 aprile?
  3. L'avatar di birba78
    • |
    • permalink
    sto un pò rimba cara.... si vede che si dorme pochino sti giorni eh! 18 LUGLIOOOOO!!!!!