Lista utenti taggati

    info su dispositivi per allattamento "alternativi"

    corsi formazione

    ho il seguente problema: mi è saltata l'otturazione di un dente ed è da devitalizzare. L'intervento non è più rimandabile in quanto il dente mi fa parecchio male. Il problema è che io allatto, il mio bimbo ha poco più di un mese e mi devono fare un'anestesia "forte" (con adrenalina) con la quale poi non posso allattare per almeno 12 ore. Io cercherò di prendere l'appuntamento appena prima della super dormita pomeridiana (di solito tiene 4 ore e mezza 5 tra un pasto e l'altro), ma comunque dovrò dare qualche pasto in altro modo. Io pensavo di tirarmi un po' di latte al giorno, in modo da coprire i pasti in cui non posso allattare (e quando non posso allattare mi tiro la stessa quantità, se riesco, che lui mangia, in modo da mantenere la produzione); il problema grosso è: il latte poi come glielo do?! Lui non conosce il bibe (e preferirei evitare) e non prende nemmeno il ciuccio da me (dalle nonne si). So che esistono metodi alternativi al bibe e alla tazza (sarebbe un caos), ma mi servono maggiori info. Conto su Manula, che mi pare aveva utilizzato un dispositivo a dita, ma qualche altra? E comunque, dove si comprano?! Grazie a tutte.

    Due cuori, due bimbi e una capanna.
    12/08: 73,6 kg; 17/08: 72 kg; 24/09: 69 kg; 02/10: 68,3 kg; 07/11: 65,6 kg; 04/12: 64,2 kg; 05/01: 63,5 kg; 26/01: 63 kg; 19/02: kg 62; 28/03: 60 kg, obiettivo raggiunto!

    Re: info su dispositivi per allattamento "alternativi"

    eccomi!
    si, io ho utilizzato il sistema di alimentazione al dito con sondino; è un sistema valido ma tuttavia quando ultimamente l'ho consigliato a qualche mammolina, mi hanno riferito la difficoltà nel reperire in farmacia delle semplici sonde alimentari
    comunque il sistema è questo: compri questo sondino (a me lo avevano dato al consultorio dell'als, misura 1 e 2, sono i più stretti, io alla fine ho usato la misura 1), tagli via il tappetto, da un lato pesca in un contenitore col latte e dall'altro ti attacchi l'estremità al dito con un cerottino (dito pulito e unghia a zero!!); infili il dito nella boccuccia non oltre il limite del palato duro e lui ciuccia.
    sembra chissà che ma è pratico e veloce.
    Altrimenti puoi usare semplicemente il cucchiaino o una siringa senz'ago.
    O ancora il soft cup medela (che costa intorno ai 35euro ed è tarato fino a 100ml) che invece della tettarella ha un tipo cucchiaino in silicone, premi la valvola e il latte affluisce a poco a poco.




    18 febbraio 2012: il mio piccolo Angelo in cielo
    Se c'è qualcosa che desideriamo cambiare nel bambino, dovremmo prima esaminarlo bene e vedere se non è qualcosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi. (C.G. Jung)

    Re: info su dispositivi per allattamento "alternativi"

    io ti posso consigliare per esperienza la siringa.. i primi 2 giorni non avevo latte niente..zero zero... e allora mi hanno detto che visto che era calato tanto era meglio dargli l'artificiale, ma avevo paura che il biberon mi ostacolasse il seno..per cui glielo hanno dato con la siringa!






Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •